Calciomercato Juventus, Buffon diventa un caso

Calciomercato Juventus – Non è in discussione la titolarità dell’estremo difensore classe 1978 nella Juventus: quando è in condizione di giocare non teme concorrenza. Ciò che fa pensare però che dietro a un normale forfait per un attacco febbrile possa esserci dell’altro è che a 5 giorni da quel match saltato contro la Roma, Gigi Buffon non è ancora rientrato in gruppo. A ciò si aggiunge la tenacia di Marco Storari, secondo portiere dei bianconeri che non perde occasione per scagliare frecciatine al tecnico e allo stesso Buffon.

Concorrenza feroce – “Io faccio di tutto per giocare, solo un cieco non vedrebbe quello che sto facendo e spero che il mister non sia cieco“, queste le parole al vetriolo di Marco Storari, che vorrebbe trovare più spazio in questa Juve dopo le recenti ottime prestazioni. “Non sono un cieco, ma davanti ha un campione del mondo come Buffon. Lo ringrazio tanto per oggi e spero che resti con noi, anche senza giocare“, ha replicato Gigi Del Neri. Crepe che si aprono profonde attorno alla figura del portiere. Eppure, dichiarazioni scomode a parte, Storari ha davvero dato prova di essere un degno sostituto del campione del mondo Buffon, tanto che alcuni siti lo danno come titolare per la prossima stagione.

Infortuni – Da parecchio tempo sofferente per problemi alla schiena, il portierone della nazionale ha accusato un attacco febbrile con dolori articolari nei giorni scorsi che non gli ha permesso di disputare il recente Roma-Juventus, conclusosi con un chiaro successo proprio dei bianconeri. Il lavoro che in questi giorni sta svolgendo in palestra separatamente dalla squadra alimenta dubbi circa la sua forma fisica. La avanches di DiBenedetto, le paratone di Storari e la non perfetta condizione fisica alimentano dubbi al momento non smentiti. E c’è chi tra i tifosi, come si legge su calciomercato.com da per scontata una partenza di Buffon a fine stagione. Un sodalizio quello con la Juve forse non più solido. Si attendono ulteriori sviluppi.

Rosario Amico