Palermo: colpi di pistola alla testa, trovato cadavere in auto

Omicidio a Palermo. Il cadavere di un uomo, di cui non sono state ancora rese note le generalità, è stato trovato dentro una Fiat Punto in via Castellana, a pochi passi dal popolare quartiere Borgo Nuovo. Secondo una prima ricostruzione degli investigatori, l’uomo, la cui morte risalirebbe a questa notte, è stato ucciso con una serie di colpi di pistola alla testa.

La seconda esecuzione in tre giorni. Appena due giorni fa, sempre a Palermo, era stato trovato nel bagagliaio di una Fiat Punto, il cadavere di un pregiudicato, con mani e piedi legati. Si trattava di Davide Romano, un mafioso del Borgo Vecchio, anche lui freddato con colpi di pistola alla nuca, in quella che sembra essere una esecuzione di stamnpo mafioso. E oggi il triste copione si ripete in una Palermo che rivive l’incubo della mafia.

Raffaele Emiliano