Home Televisione RaiDue si tinge di giallo con ‘NCIS Los Angeles’

RaiDue si tinge di giallo con ‘NCIS Los Angeles’

Questa sera venerdì 8 aprile  RaiDue si tingerà  di giallo con due telefilm ad alto tasso adrenalinico. S’inizia con una prima visione tv con NCIS: Los Angeles  una serie televisiva statunitense prodotta dal 2009 e nata come spin-off della serie NCIS-Unità anticrimine. Serie interpretata da Chris O’Donnell e LL Cool J e che è stata creata da Shane Brennan.

Il protagonista, incarnato da  Chris O’Donnell, interpreta G. Callen (neanche lui sa cosa significhi questa “G”, dal momento che è un orfano e che, nessuno ha mai potuto rivelarglielo),  un enigmatico agente, famoso per il suo talento nel ricoprire incarichi sotto copertura. LL Cool J invece interpreta l’agente speciale Sam Hanna, ex Navy SEAL della United States Navy, che lavora nell’unità di sorveglianza speciale di Los Angeles, parla correntemente l’arabo ed è un esperto di cultura mediorientale. A completare la squadra ci sono Peter Cambor e Daniela Ruah  rispettivamente Nate,  lo psicologo della squadra, e Kensi, un’investigatrice forense. Come sempre la direttrice del gruppo è Linda Hunt che ricopre il ruolo di Henrietta “Hetty” Lange.

Ecco in breve la trama del quinto episodio di questa seconda stagione che s’intitola Piccoli angeli. La squadra dell’NCIS L.A. deve salvare la figlia di un Comandante della Marina che viene rapita e poi  seppellita viva nella Foresta Nazionale di Los Angeles. Sam sembra particolarmente colpito dal caso e  pur essendo le indagini di competenza federale, prega Hetty di  lasciarlo, comunque, lavorare al caso. La squadra rintraccia una macchina che è stata vista lasciare la foresta e collega il tutto ad un uomo, certo Timon Maragos, che si trova in prigione per aver commesso tre delitti simili.  L’indagine rievoca in Hanna, alcuni momenti del periodo trascorso in Bosnia. Deeks si reca in carcere per parlare con Timon e questi coglie l’occasione per cercare di coinvolgere anche  il fratello, Alex, neglia altri omicidi.  È  chiaro che uno dei due sta mentendo, ma non sapendo chi, Callen escogita un piano per incastrare il ‘vero colpevole’…

Maria Luisa L. Fortuna