Google: Youtube diventerà una Tv

Google annuncia: Youtube diventerà tv. E’ imminente l’ingresso di YouTube nel mondo della televisione. Google ha, infatti, deciso di investire circa 100 milioni di dollari, per trasformare YouTube in un network capace di creare la propria programmazione, proprio come accade peri canali televisivi. Con una sola differenza: la tv di Youtube sarà in streaming sul web. L’obiettivo di Google è la creazione di nuovi canali tematici in un piano prospettico che dovrebbe portare la piattaforma a divenire principale concorrente della tradizionale televisione attirando pubblico e inserzionisti.

Fonti attendibili. La notizia arriva da fonti molto attendibili, cioè dal Wall Street Journal e dal Mountain View che darebbero ancora più fondatezza alla notizia. Secondo le indiscrezioni, entro la fine dell’anno YouTube creerà 20 canali tematici, divisi tra sport, musica, news e intrattenimento, con una programmazione iniziale di 10 ore settimanali. La rivoluzione più importante riguarda i contenuti, che saranno tutti realizzati da YouTube e, cosa decisamente importante, professionali e di qualità. Niente a che vedere con i filmati amatoriali che hanno reso YouTube famosa in tutto il mondo.

Gratis. Un’altra importantissima notizia riguarda il costo della televisione. Nessuna spesa, nessun canone di abbonamento, ma un semplice abbonamento a internet e un computer per una mossa che dovrebbe portare Google a occupare una posizione di presumibile predominio nel nuovo segmento. Una grande speranza per Google che ha l’obiettivo di approdare dentro le mure domestiche e togliere alla televisione il grande potere che tutt’oggi ha sugli adolescenti e le famiglie intere.

Daniela Ciranni