Pronostico Serie A 32^ Giornata, Fiorentina-Milan

Primo in classifica con 3 punti di vantaggio sul Napoli, 5 sull’Inter e 9 sull’Udinese, il Milan, per conquistare il diciottesimo scudetto della sua storia, deve affrontare 7 tappe. Quella di domenica possima, almeno sulla carta, è tra le più impegnative.
Imbattuta da 6 turni e reduce dal pareggio di Cesena, la Fiorentina, soprattutto in riva all’Arno, è avversario davvero tosto. Nelle 15 gare giocate davanti al pubblico amico, l’ex rossonero Gilardino e i suoi compagni hanno conquistato 8 vittorie e 4 pareggi: solo Lazio, Palermo e Inter sono tornate dal Franchi con l’intera posta.
Chiarito questo, prendiamo una posizione pro-Milan.

Le ultime:  Gattuso si è allenato con i compagni e potrebbe essere disponibile per la gara di domenica sera a Firenze. Per far spazio a Ibra dovrebbe essere Robinho a stare fuori. Tra i viola, per ovviare all’assenza di Mutu per squalifica, Mihajlovic dovrebbe avanzare Vargas inserendo Marchionni in mediana

Dichiarazioni:  Sabato sera ha subito un diluvio di insulti come raramente accaduto a un ex nella storia del calcio. A quasi una settimana da quella corrida del tifo, Leonardo incassa un mezzo sostegno da parte di Adriano Galliani. L’ad del Milan non si dissocia dal pubblico rossonero, ma non vuole nemmeno infierire sul suo ex giocatore, dirigente e allenatore: “Capisco i tifosi, ma Leonardo resta un amico”, replica a Valerio Staffelli che, presentando la 7a edizione del Milan Golf Tour a Milanello, aveva definito il brasiliano “un ex amico”. “Non scherziamo – dice Galliani – senza di lui non sarebbe nata Fondazione Milan. Leo è una persona per bene. Sta passando quello che ogni tanto succede nel calcio. Sarebbe successa la stessa cosa se Allegri avesse perso il derby. Fino a sabato, Leo sembrava il più grande motivato ree del mondo. Adesso è cambiato tutto. Saprà reggere perché è una persona equilibrata. A me sembravano eccessivi i complimenti prima, come mi sembrano ingenerose le critiche attuali”.

Pronostico: 2

Fonte: La repubblica

Riccardo Basile