Serie B, 35^ giornata: al Siena il primato, cade la Reggina

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:05

Serie B, 35^ giornata – La giornata di Serie B regala grandi movimenti in classifica per le capoliste: in attesa che l’Atalanta scenda in campo, il Siena si prende il primato battendo il Vicenza per 2 reti a 0: la doppietta di Sestu, tutta nel primo tempo, lancia la squadra di Conte al primo posto a 69 punti, staccando l’Atalanta di 2 lunghezze.

Al terzo posto il Novara, che ieri aveva pareggiato con l’Empoli senza riuscire a segnare, viene avvicinato dal Varese, vincente col Grosseto grazie ad un goal di Tripoli ad inizio secondo tempo: la squadra di casa era stata raggiunta da Sforzini nel finale di primo tempo sull’ 1 a 1, ma è riuscita a riprendersi la vittoria. Subito dietro cade la Reggina, che resta così ancorata al quinto posto staccata di 9 punti dal Varese: sconfitta al Granillo per mano del Cittadella che va in goal con Piovaccari al 9′.

In coda la Triestina riesce a pareggiare col Livorno e a guadagnare un punto importante sul Frosinone, che perde 4 a 1 a Crotone: il Portogruaro invece, andato in vantaggio nel primo tempo, si fa riprendere e superare dal Padova che vince 3 a 1. Buone le prestazioni del Torino, che batte l’Albinoleffe 2 a 1 e si porta ad un solo punto dalla zona play off, e del Pescara, che batte il Piacenza per 2 reti a 0 portandosi a pari punti con la squadra di Lerda e il Vicenza.

Di seguito la classifica: le squadre con l’asterisco hanno una partita in meno.
Siena 69, Atalanta* 67, Novara 59, Varese 58, Reggina 49, Torino 48, Pescara 48, Vicenza 48, Livorno 46, Modena* 45, Padova, 45, Empoli 45, Grosseto 44, Crotone 43, Sassuolo 41, Piacenza 41, Cittadella 40, Albinoleffe 40, Ascoli 37, Portogruaro 37, Frosinone 33, Triestina 31.

Mario Petillo