Terence Hill a ‘un passo dal cielo’

Dopo ‘Don Matteo’ Terence Hill continua le indagini in altre vesti. Da domani prenderà il via la nuova fiction di Rai 1 intitolata ‘Un passo dal cielo’.  Terence Hill, l’attore protagonista sfiderà così Paolo Bonolis e Luca Laurenti in onda sulla rete avversaria con il programma intitolato: ‘Il senso della vita’. Una sfida molto particolare. Due contro uno anche se l’attore settantaduenne potrebbe benissimo batterli senza alcun problema visto il fisico perfetto e la forma smagliante nonostante l’età.

Il personaggio interpretato da Terence Hill, capo della forestale di San Candido in Alto Adige, è un campione di scalate d’altura e si è chiuso in se stesso dopo la morte della moglie  abbandonando così quello che era il suo sport preferito. La sua sofferenza è tutta interiore e la sua stessa famiglia non cerca di aiutarlo in nessun modo tanto che il nipote arriva perfino ad accusarlo della morte della moglie. Il protagonista però non si arrende e nonostante le malefatte del nipote riesce ad incanalarlo sulla retta via occupandolo con il lavoro nella stalla e con l’amicizia di una  ragazza ceca figlia di un suo collega che vedremo interpretato da Francesco Salvi. Nella fiction è poi presente anche la bravissima Katia Ricciarelli che interpreta la parte della sorella di Francesco Salvi ovvero la proprietaria di una malga di montagna.

Come in Don Matteo Terence Hill interpreta ancora una volta un personaggio estremamente positivo. Caratteristica comune ai due ruoli è il fatto di non fermarsi mai e di ‘sconfinare’ anche in quelli che non sarebbero i propri compiti pur di far trionfare il bene. Il personaggio di Terence è infatti subito portato a risolvere i casi criminali che seminano il terrore nella loro zona. Terence Hill sarà dunque un eroe solitario che potrà ‘educare’il grande pubblico al rispetto dell’ambiente avvicinandolo a temi ecologici e all’amore per gli animali.

Alessandra Solmi