Anticipazione ‘NCIS Unità anticrimine’

Nuova anticipazione per ‘NCIS Unità anticrimine’. La serata di domenica 10 aprile su RaiDue si tinge come di consueto di giallo, con il nuovo attesissimo appuntamento di NCIS unità anticrimine. Questa sera, in prima visione assoluta andrà in onda, il sesto episodio dell’ottava stagione che s’intitola ‘La formula’. L’ ‘NCIS’ è una squadra investigativa di agenti speciali, che hanno la loro sede operativa al “Washington Navy Yard” di Washington e il loro compito è quello di occuparsi di reati più gravi che vedono coinvolti dei membri o delle persone legate alla marina degli Stati Uniti oppure al corpo dei Marines. Ecco brevemente la trama:

Il team di Gibbs si occupa dell’omicidio di uno scienziato in forza presso la Marina: infatti il luogotenente Clea Thorson muore gettandosi volontariamente contro un autobus. Ducky scopre simboli chimici e codici scritti in fine inchiostro nero su tutto il corpo. L’autopsia svela che la donna è stata avvelenata lentamente, scatenando in lei uno stato paranoico. Di recente, l’ingegnere Clea era stata licenziata da un’azienda di bio-tecnologie che stava lavorando ad un importante progetto che potrebbe rendere la Marina sempre più indipendente dai carburanti canonici. L’ex capo della vittima, Dean Stillwell, sostiene che, seppur un vero genio, Clea stesse diventando davvero ingestibile. La madre della donna svela che per tutta la sua vita Clea ha dovuto lottare per tenere sotto controllo comportamenti maniacali e sbalzi d’umore repentini. Da qualche tempo, inoltre, Clea, convinta che le potesse accadere qualcosa, aveva cominciato a mandarle notevoli quantità di denaro,alla madre. Abby, sembra essere ossessionata dall’indagine nel decifrare i codici trovati sul corpo della vittima. McGee e il resto della squadra cominciano a preoccuparsi per la collega. La nuova fiamma di Tony, nel frattempo, crea numerosi problemi all’agente speciale e rischia di finire in guai grossi.

Maria Luisa L. Fortuna