L’Arena: Simona Ventura risponde a Fabrizio Corona

Botta e risposta di tutti i coinvolti. Massimo Giletti si intromette nella lite fra Simona Ventura e Fabrizio Corona ed usa lo spazio dell’ ‘Arena’ per parlarne insieme ai suoi ospiti. Giletti però non è l’unico. Nella vicenda, gonfiatasi fin troppo, a entrarci, forse a sproposito, sono stati in molti; ma non c’era il detto ‘fra moglie e marito non mettere il dito?’.  A detta di molti la vicenda che si è venuta a creare era un fatto privato, qualcosa che avrebbero dovuto discutere personalmente Nina Moric e Fabrizio Corona. La tutela del loro figlio Carlos è affare loro e sarebbe meglio che i diritti del piccolo venissero rispettati. La vicenda si allarga e i pareri delle persone e dei colleghi famosi si focalizzano sui determinati aspetti. La Ventura ha sbagliato o no a dire dell’accaduto a Nina in diretta? È la stessa Simona che risponde grazie ad un filmato: ‘Non ho spettacolarizzato per niente la vicenda. L’invidia e la cattiveria è stata scatenata dal mio sbarco sull’Isola e dall’incremento degli ascolti. Ai critici rispondo con una frase di Luca Di Risio, io non li amo, non li odio, non li filo proprio!

La discussione si fa sempre più accesa. Per alcuni ospiti la Ventura ha fatto bene a dirlo in diretta a Nina, per altri Corona ha esagerato, ma per tutti quella che è ‘uscita’ meglio è proprio Nina. In un altro filmato Simona continua a rispondere e dice: ‘Nina Moric ha partecipato al reality contro tutto e contro tutti e per lei non è stato solo un programma. Lei è partita perché aveva difficoltà economiche. È partita per cercare un sostentamento per lei e il figlio.’ Riferendosi meglio a tutto l’accaduto dice: ‘Se c’è guerra la guerra tu la puoi fare quando una persona può rispondere non quando una è in un reality. Ho parlato con l’avvocato e con la mamma e francamente la mamma voleva che non glielo dicessimo. Nessuno voleva che lasciasse il programma. Io le ho parlato e mi ha risposto come non mi aspettavo. Nina fondamentalmente è una donna fantastica e tutto è andato bene’.

In studio Silvana Giacobini riporta il discorso in termine di avvocati e sentenze. Secondo la giornalista Corona non poteva prelevare il figlio una volta che il giudice aveva stabilito che il piccolo avrebbe dovuto dormire determinate notti con la nonna. Su questo stesso punto interviene però Irene Pivetti e puntualizza dicendo che: ‘Non si possono portare i figli fuori dal territorio nazionale senza il consenso di entrambi i genitori’.  Gli aspetti della vicenda sono veramente tanti e ciascuno dice la sua. Grazie a Giletti la Ventura ha risposto ai detrattori. Come risponderà Corona a tutto ciò?

Alessandra Solmi