L’ex tronista di “Uomini e donne” Karim si schianta in auto ubriaco

Uomini e donne, Karim – Ex tronista di “Uomini e Donne“, programma ideato e condotto da Maria de Filippi dal 16 settembre 1996, Karim Capuano è stato vittima di un incidente d’auto venerdì sera. E’ risultato positivo all’alcol-test, tre volte superiore al limite consentito, e adesso rischia la vita.

Il fatto è accaduto sulla via Appia sud, nei pressi di Velletri. Karim si è schiantato contro un bus della Cotral mentre era alla guida della sua Smart. Non era solo, con lui anche un amico: entrambi versano in gravi condizioni. Prognosi riservata per Karim che una volta soccorso è stato portato all’ospedale San Camillo, fratture multiple per l’amico, trasportato al nosocomio di Velletri. La dinamica dell’incidente è ancora da chiarire, ma sono in corso indagini da parte dei carabinieri. Illesi l’autista e i passeggeri del bus.

Non è la prima volta che Karim ha problemi con la giustizia per colpa dell’alcol. Nel 2008 a Milano tentò di rubare l’auto a un tassista aggredendolo a schiaffi. “Scusate. Ho chiesto scusa a tutti. Ho fatto perdere del gran tempo a tutti quanti. Ero ubriaco, è stata una ragazzata“, si giustificò allora, “ero euforico, io e i miei due amici stavamo ridendo e scherzando, quando il taxista, indispettito, ha reagito fermando la macchina e invitandoci a scendere“. Ma il giudice lo condannò a un anno e sei mesi con la condizionale e 2.000 euro di multa. Mentre nel 2009 fu accusato di aggressione da due giovani di Termoli. Ancora una “ragazzata” per il bel 34enne Karim, che però rischia di costargli ben più dell’ammenda di 2.000 euro inflittagli nel 2008.

Rosario Amico