Novità e trame di ‘Un passo dal cielo’

Nella galassia delle fiction Rai si colloca una novità ‘Un passo dal cielo’. Questa nuova fiction intitolata ‘Un passo dal cielo’ sarà una serie tv che decreterà anche la ricomparsa di Terence Hill. Celebre volto di Don Matteo, in attesa di rivederlo presto nell’ottava stagione ed ex-spalla storica di Bud Spencer, in tanti film di successo, nella fiction, l’attore è stato coordinato, da Enrico Oldoini, regista del famoso prete delle serie televisiva per la Rai.

Il nuovo prodotto di Rai Fiction vanta un cast interessante, nonchè un’ambientazione e uno scenario sociale diverso dai soliti. Le vicende infatti si svolgeranno tra San Candido in Alto Adige e Roma. Mentre il protagonista della serie tv è Pietro, capo della forestale, rimasto vedovo in seguito alla morte della moglie. La donna ha perso la vita durante una scalata e il personaggio di Terence Hill ha un senso di colpa per la scomparsa dell’amata. Ecco in breve le trame della prima puntata con i due episodi dei 6 previsti ed intitolati: “Lo spirito del lupo” e “Il fantasma del mulino”.

Nel primo episodio, la tranquillità e la pace del paesino di San Candido, ai piedi delle Dolomiti, viene sconvolta dal ritrovamento del corpo senza vita di una ragazza, sbranata da un lupo. Subito parte la caccia alla bestia. Intanto in paese arriva Vincenzo, un giovane ispettore di polizia napoletano. L’uomo non sembra a proprio agio tra le montagne dolomitiche e a peggiorare la situazione c’è il fatto paradossale di dover condividere la caserma con gli uomini della Forestale, in particolare con il comandante Pietro. Come se non bastasse, il poliziotto, fidanzatissimo, deve dividere l’abitazione con Silvia, una giovane veterinaria. Ma non c’è tempo da perdere e Pietro, capo della forestale e l’ispettore Vincenzo indagano sulla vicenda.
Mentre nel secondo, un’antica leggenda locale si racconta che da secoli, tra i boschi di San Candido si aggiri il fantasma di un bambino affamato. Il Bepi, un arzillo vecchietto dal bicchiere facile, è sicuro di averlo avvistato. Allo stesso tempo si scopre che il figlio di un impresario edile è stato rapito. Bepi potrebbe aver visto qualcosa, ma si dimostra poco affidabile. Infatti quello che ha visto l’anziano è il bambino scomparso o il fantasma della leggenda? Intanto Pietro dà ospitalità al nipote Giorgio, appena arrivato in paese. Il ragazzo viene da Milano, dove è stato denunciato per una rapina ad un autogrill. Sua madre l’ha portato a San Candido nella speranza che possa redimersi.
Maria Luisa L. Fortuna