Quali sono i migliori profumi dell’anno?

Anche quest’anno, al Cosmoprof di Bologna, è stata data dall’Accademia del Profumo l’attesissima sentenza circa le migliori fragranze dell’anno. Si tratta di un premio importante, che ambiscono in tanti. I vincitori sono stati proclamati ormai quasi un mese fa, ma non è mai tardi per dare un consiglio a tutti i signori ed a tutte le signore che, anziché tagliare i capelli, per cambiare vita hanno voglia di acquistare un nuovo profumo. Il ventiduesimo premio internazionale Accademia del Profumo, ha messo l’uno accanto all’altro, all’interno dell’ elegantissimo Palazzo Re Enzo di Bologna, alcune figure dall’indiscutibile fama, come Ceo Di Ferragamo e Luciano Bertinelli. A presentare l’evento, il diciotto marzo scorso, è stata Cristina Chiabotto.

Per quanto riguarda le fragranze femminili, l’ambito premio è andato a Gucci Guilty, che ha vinto anche per quanto riguarda il packaging. Qual è, invece, il miglior profumo dall’uomo dell’ anno? Bleu de Chanel, che ha vinto anche il premio per la miglior comunicazione grazie allo spot con Gaspard Ulliel diretto da nientedimeno che Martin Scorsese. Il premio per la miglior comunicazione, per quanto riguarda le fragranze da donna, è andato ad Acqua di Gioia di Armani, un profumo che si è guadagnato, nel corso dello scorso anno, l’approvazione di un ingente numero di donne a causa della sua freschezza alla quale si accosta al meglio un’eleganza tutta femminile. Per quanto riguarda il miglior packaging maschile, il premio è andato a Voyage d’Hermes.

Sebbene regalare un profumo sia sempre un azzardo, poiché le fragranze variano di pelle in pelle ed i gusti olfattivi delle persone sono estremamente soggettivi, nel caso in cui si avesse voglia di regalare un profumo ad ogni costo si potrebbe pensare di seguire i consigli dei consumatori che hanno votato in oltre quattrocento profumerie italiane per eleggere i vincitori di tale premio.

M.C.