Basket, Serie A: Milano batte Bologna, Siena passa a Pesaro

Basket, Serie A – Ieri è andata in scena la 25.ma giornata di Serie A del campionato italiano di basket. Una giornata senza grosse sorprese, con la capolista Siena che vince a Pesaro, Cantù che vince di misura sul parquet di Brindisi e Milano che in casa ha la meglio sulla formazione bolognese. In coda Teramo batte Varese, mentre Cremona batte Avellino nell’anticipo del mezzogiorno, sale a quota 22 punti come Sassari e Pesaro e rivede la zona playoff.

Montepaschi corsara –  Un ottimo Jaric si ripete dopo l’ottima prestazione in Eurolega che è valsa alla squadra toscana la qualificazione alle Final four. Oggi con 17 punti è il migliore realizzatore della sua squadra, autentico trascinatore e cecchino infallibile mette la sua firma nel 66-72 a favore dei suoi contro Pesaro. Siena dovrà recuperare due partite contro Milano e Brindisi rinviate a causa dei recenti impegni in Eurolega. Più complicata e sofferta l’affermazione di Cantù contro Brindisi, che chiude la partita a +2 sugli avversari.  Il canestro decisivo è di Leunen, che indovina la parabola vincente a 12 secondi dalla fine. Brindisi ha comunque disputato un’ottima partita, con un Roberson mai domo. Il secondo e il terzo quarto si sono conclusi sul punteggio di parità, a testimonianza di un’intensa sfida combattuta punto a punto: l’ha spuntata Cantù col punteggio di 71-73.

Milano batte Bologna – Quarta sconfitta consecutiva per Bologna, stavolta cade in casa dell‘Olimpia Milano col punteggio di 71-64 a favore dei lombardi. A inizio ultimo quarto Milano ha un vantaggio di 11 punti, ma la Virtus ha un sussulto e si riporta presto a -5. Ma poi una tripla di Hawkins chiude i giochi a due minuti dalla fine. Gli uomini di Dan Peterson con questi due punti rimangono terzi a due punti dalla seconda Cantù e con un margine di dieci punti sulla prima inseguitrice. Tra le altre partite, Treviso si aggiudica l’anticipo casalingo contro Sassari col punteggio di 90-78, Caserta batte Montegranaro 77-70, Roma ha la meglio su Biella col punteggio di 85-78 e Teramo sconfigge Varese 81-76. Classifica: Siena 42; Cantù 38; Milano 36; Treviso 26; Roma, Caserta, Avellino, Bologna, Varese 24; Cremona, Sassari, Pesaro 22; Montegranaro 20; Biella 18; Teramo 16; Brindisi 14 (Siena figura con due partite in meno, Milano e Brindisi con una).

Rosario Amico