Auto, accordo Fiat-Unicredit per finanziare concessionari in Serbia

Il finanziamento dei concessionari della Fiat in Serbia è alla base dell’accordo siglato da Unicredit e Fas (Fiat auto Serbia). “La banca – afferma un comunicato – ha aperto una filiale di Unicredit Bank Serbia nello stabilimento di Kragujevac. L’intesa, siglata in esclusiva, è finalizzata al finanziamento della rete di concessionari locali che acquisteranno le automobili del Lingotto prodotte nello stabilimento o importate”.

I dettagli. Stando a quanto riferito nella nota, l’accordo “rafforza la cooperazione tra la controllata balcanica di Unicredit e Fiat auto Serbia”. In questo modo Unicredit Bank Serbia, già partner locale di Fas, la joint venture tra il gruppo Fiat (66,7%) e la Repubblica di Serbia (33,3%), “offrirà ai concessionari un pacchetto completo di servizi che include il finanziamento dei veicoli acquistati, a tassi di interesse concorrenziali, fino a 120 giorni”. Il tutto con il fine di facilitare la commercializzazione delle auto Fiat sul mercato serbo. “Nell’ambito della stretta collaborazione avviata – spiega la nota – è stato, inoltre, raggiunto un accordo per l’apertura, da parte di Unicredit Bank, di una filiale presso lo stabilimento Fas di Kragujevac. Le prospettive di sviluppo dell’attività con Fas – conclude il comunicato – sono state esaminate in un incontro a Belgrado il 13 aprile fra Gianni Papa, responsabile delle attività centro est Europa di Unicredit, l’amministratore delegato di Unicredit Serbia Klaus Priverschek e Giovanni De Filippis, omologo di Fas”.

Mauro Sedda