Confronto Belen Rodriguez-Bianca Balti al “Signorini show”

Signorini show, Rodriguez – Il “Signorini show” è un programma radiofonico che va in onda sulle frequenze di Radio Monte Carlo dal lunedì al sabato dalle 9 alle 10. Stamattina il conduttore Alfonso Signorini ha ospitato in collegamento telefonico Belen Rodriguez e Bianca Balti, ovvero i due volti degli spot “Tim”. Belen ha da poco terminato la collaborazione con la compagnia telefonica, mentre la Balti ha preso il suo posto. Il cambiamento di rotta è evidente: la Balti adesso interpreta un personaggio ed è sempre ben coperta, Belen lasciava molto poco all’immaginazione.

La Rodriguez, che si prepara ad approdare nuovamente al cinema col suo nuovo lungometraggio “Se sei così ti dico di sì“, dove si mostrerà con dei finti capelli corti, ha commentato così: “ho visto lo spot di Bianca Balti, è un sacrilegio per me coprire una donna così bella! Speriamo che nel prossimo spot ci facciano vedere qualcosa di più attuale”. A queste parole la modella italiana Bianca Balti ha voluto replicare sorridendo: “Me l’hanno detto in tanti, con la stagione estiva speriamo che mi spoglino un po’. La campagna TIM è un contratto importante sia dal punto di vista economico che dal punto di vista della mia immagine e sono stata molto contenta; allo stesso tempo ho avuto i miei dubbi e le mie ansie perché sono quella che arriva dopo Belen e non è un’eredità facile da raccogliere. La mia immagine è sempre stata pudica, nello spot interpreto qualcuno, ma so che è stato molto gradito”.

Una veste nuova, appunto, per gli spot “Tim”. Proprio quello che volevano ottenere alla compagnia telefonica, liberandosi dal sodalizio che vedeva la propria immagine troppo legata alle forme sinuose della Rodriguez e, cogliendo l’occasione dei centocinquant’anni dell’unità d’Italia, per produrre una collana di spot a carattere nazional-popolare, con la Balti nel ruolo della Monna Lisa. E il futuro? “Non so se posso dirlo, ma lo dico lo stesso, nei prossimi spot sarò ancora in coppia con Marcorè“, ha concluso la Balti.

Rosario Amico