Usa: 300 iPad 2 per i bambini dell’asilo

Usa: iPad nelle scuole. Cari bambini del Maine, dite addio ai libri che tanto amate scarabocchiare. A breve sarete dotati del nuovo iPad per la scuola. No, no! Non sono delle nuove caramelle. Ma stiamo parlando del tablet dell’Apple che vi accompagnerà nelle lunghe ore scolastiche. Il distretto scolastico americano del Maine sarà il primo del paese a dotare i propri bambini dell’asilo di un iPad 2 che fungerà da supporto didattico multimediale. Un intervento nelle scuole che porterà circa 300 Apple iPad 2 e che costerà allo stato del Maine circa 200.000 dollari. Le polemiche sono arrivate immediatamente proprio perché si pensa sia un errore assegnare un prodotto del genere a bambini di 4 e 5 anni, troppo piccoli per il tablet della casa di Cupertino. Al suo posto, infatti, genitori e maestre preferiscono i classici libri da colorare rispetto a un prodotto multimediale.  

Il Maine: all’avanguardia. Il Maine non è nuovo a queste innovative iniziative. Già nel 2002 aveva distribuito notebook a quasi il 50% dei propri studenti delle scuole di I e II grado, equivalenti alle nostre medie e superiori. Ma le distribuzioni di iPad a carico del sistema scolastico non sono più una novità: per attirare nelle scuole superiori o università i migliori studenti, sono ormai moltissimi gli istituti che offrono un iPad tra la dotazione scolastica gratuita. Un piccolo prezzo da pagare per avere i migliori cervelli nella propria scuola.

Daniela Ciranni