Grande Fratello 11: Guendalina contro il Grande Fratello decide il vincitore

Grande Fratello 11. Guendalina Tavassi, ex gieffina di questa ultima edizione del Grande Fratello, per il qual manca ormai pochissimo alla finale, di fan ne ha tanti e spronarli tutti a votare per un unico finalista potrebbe davvero significare tanto, sebbene non ce l’abbia fatta con Davide… Ma quella di Guendalina sembra essere più una sfida che un incitare davvero a votare per chi vorrebbe vedere vincitore di questa edizione. Il povero Jimmy fa così da cavia…

Che Guenda non voglia Ferdinando vincitore è ovvio e che ultimamente l’abbiano delusa anche Andrea e Margherita, fino a poco tempo fa la sua migliore amica, anche questo è risaputo. Ma Guendalina non vuole spingere Jimmy verso la vittoria perché gli è più simpatico, bensì perché ha sempre ritenuto che il reality sia pilotato e secondo lei si sa già chi sarà il vincitore sin dall’inizio e non è di certo Jimmy. Spronando a votare Jimmy Barba, Guendalina vuole provare a ribaltare la scelta del Grande Fratello per dimostrare che davvero è tutto pilotato. E’ possibile leggere qui il messaggio lanciato su Facebook da Guenda a tutti i suoi fan.

Guendalina ha espresso più volte la sua opinione in proposito, affermandola su Facebook ma anche in televisione e addirittura si dice che sia uscita proprio per aver detto in Casa cose su cui avrebbe dovuto tacere.

Contro di lei Alessia Marcuzzi che non ci sta a sentir dire cose poco convenienti sul conto del programma che ormai conduce egregiamente da sei edizioni. La conduttrice ha più volte affermato che coloro che escono dalla Casa devono accettare il fatto che la loro eliminazione è frutto della volontà del pubblico televotante. Alessia ha attaccato particolarmente Guendalina e Angelica e si è così espressa sulla nota rivista Tv Sorrisi e Canzoni: “Sputano nel piatto dove hanno mangiato.  Escono dalla casa e vanno su Facebook o negli altri programmi a sparlare di me, degli autori, del programma. Questo proprio non mi va giù. Se non sono arrivate in finale è perché il pubblico ha deciso così, non ci sono altre spiegazioni”.

Caterina Cariello