‘Che tempo che fa’ anticipazioni e ospiti di sabato 16 aprile

Ospiti e anticipazioni di ‘Che tempo che fa’ di sabato 16 aprile. Nell’anteprima di Che tempo che fa, Francesco Pinto, direttore del Centro di produzione della Rai di Napoli e, dal 1998 al 2000, direttore di RaiTre, presenterà il suo primo romanzo intitolato ‘La strada dritta’ pubblicato il 29 marzo scorso ed è il racconto di un’impresa che sembrava impossibile: unire, con una strada, l’Italia e gli italiani. In appena otto anni, tra il maggio 1956 e l’ottobre 1964, una striscia d’asfalto lunga 755 chilometri collega Milano con Napoli, il Nord con il Sud: è l’Autostrada del Sole.

Altro ospite di Fabio Fazio è Gianni Morandi, nello studio di ‘Che Tempo che fa’, eseguirà dal vivo ‘Rinascimento’, Stringimi le mani’, ‘A te’ e un medley dei suoi più grandi successi.
Il cantante con mezzo secolo di successi canori e televisivi, più di 500 canzoni incise, 34 album di inediti pubblicati, oltre 50 milioni di dischi venduti nel mondo, una ventina di film interpretati, fa parte della storia culturale del nostro Paese. Nel corso dell’intervista ripercorrerà attraverso i brani storici come ‘In ginocchio da te’ o ‘Scende la pioggia’, descrivendo i lunghi tour con i quali ha attraversato l’Italia, le fiction che ha interpretato da ‘In fuga per la vita’, ‘La voglia di vincere’, ‘La forza dell’amore’, e l’esperienza di conduttore di grandi show da ‘ C’era un ragazzo’ a ‘Non facciamoci prendere dal panico’, ‘Uno di noi’ , fino a ‘Grazie a tutti’. Ha partecipato sei volte al festival di Sanremo vincendolo nel 1987 con il pezzo ‘Si può dare di più’ interpretato assieme a Umberto Tozzi ed Enrico Ruggeri. Dal suo esordio avvenuto 49 anni fa, proprio il 16 aprile 1962, quando incide il suo primo 45 giri, ‘Andavo a cento all’ora…’; alla soglia dei 50 anni di carriera, il prossimo 19 aprile pubblicherà un nuovo album, ‘Rinascimento – Collezione 2011’, una raccolta di successi dal 2000 ad oggi che contiene anche il brano ‘Rinascimento’, interpretato durante la serata dedicata ai 150 anni dell’Unità d’Italia, nella 61a edizione del Festival di Sanremo 2011 condotto da lui con Elisabetta Canalis, Belen Rodriguez, Luca Bizzarri e Paolo Kiessisoglu.

Come di consueto in apertura di serata ci sarà Luca Mercalli con le sue previsioni – analisi ambientali e climatiche; concluderà la puntata di stasera l’originale commento di Massimo Gramellini, sulle notizie ‘indimenticabili e imperdibili’ della settimana.

Maria Luisa L. Fortuna