Probabili formazioni Chievo-Bologna: dubbio Fernandes, Bologna con Ekdal

Probabili formazioni Chievo-Bologna – Due sconfitte “simmetriche” quelle subite da Chievo e Bologna nella scorsa giornata di campionato. Il 2-0 subito dagli scaligeri in casa dell’Inter è sonoro ma non preoccupante: il Chievo ha mostrato comunque una buona compattezza di squadra specie nel primo tempo quando ha tenuto testa all’Inter. Il 2-0 subito dal Bologna in casa contro il Napoli è sintomo di rilassamento, avendo quasi raggiunto la salvezza dopo un’annata maledetta vissuta tra guai finanziari, punti di penalizzazione e quant’altro. Ci si attende una partita a viso aperto tra due squadre che non hanno nulla da perdere. Domani alle ore 15 il fischio d’inizio, arbitra Gava.

Chievo – Rosa quasi al completo per Pioli, unici due dubbi la presenza di Jokic e Fernandes. Se non dovessero farcela, Mantovani sostituirà Jokic nel ruolo di difensore esterno di sinistra, mentre più problematica sembra la sostituzione di Fernandes. Pulzetti sembra in vantaggio su Guana. Per il resto solito centrocampo votato all’attacco con Rigoni, Constant e Bogliacino che agirà dietro le due punte che saranno Pellissier e Moscardelli. La squadra è in ritiro già da ieri sera. 4-3-1-2: Sorrentino; Sardo, Andreolli, Madelli, Mantovani; Fernandes, Rigoni, Constant; Bogliacino; Pellissier, Moscardelli. A disposizione: Squizzi, Jokic, Cesar, Marcolini, Uribe, Pulzetti, Thereau. All. Pioli. Indisponibili: Luciano. Squalificati: nessuno.

Bologna – Malesani ha provato in allenamento ad escogitare una nuova formazione anti-Chievo, spostando Buscè sulla linea di difesa dietro Casarini che dovrebbe agire da centrocampista puro. Mutarelli e Mudingayi completeranno il centrocampo. In avanti possibile la presenza di Ekdal, al posto di Paponi nel ruolo di rifinitore per rifornire le due bocche da fuoco Di Vaio e Ramirez. Ieri proprio il capitano rossoblu ha parlato alla stampa per manifestare il proprio disappunto verso chi condanna il Bologna dopo gli ultimi altalenanti risultati, nonostante l’importante risalita dei felsinei nella parte centrale del campionato. 4-3-1-2: Viviano; Buscè, Portanova, Britos, Rubin; Casarini, Mudingayi, Mutarelli; Ekdal; Di Vaio, Ramirez. A disposizione: Lupatelli, Morleo, Esposito, Della Rocca, Khrin, Paponi, Meggiorini. All. Malesani. Indisponibili: Montelongo, Garics. Squalificati: Perez (1).

Rosario Amico