Probabili formazioni Lecce-Cagliari: squadre in campo senza Bertolacci e Nenè

Probabili formazioni Lecce-Cagliari. Lecce e Cagliari scenderanno in campo domani alle ore 15:00, per disputare una delle gare in programma per la 33^ giornata della Serie A 2010/2011. Il match del Via del Mare metterà di fronte due squadre con due diversi obiettivi da raggiungere in questo finale di campionato. Da un lato ci sono i salentini, che devono continuare a fare punti per raggiungere al più presto la salvezza. Dall’altro invece ci sono i sardi di Donadoni, che vogliono continuare a stupire, per regalare tante altre soddisfazioni ai propri sostenitori. L’ultimo Lecce-Cagliari in Serie A si è giocato il 29/09/2008, ed ha visto la vittoria dei padroni di casa per 2 a 0, grazie alle reti segnate da Giacomazzi e da Castillo. Il match in programma domani pomeriggio sarà arbitrato dal signor Banti, che si avvalerà dell’aiuto degli assistenti di linea Viazzi e Liberti, e del Quarto Uomo Baratta.

Lecce – De Canio farà lavorare i suoi uomini a porte chiuse questa mattina, per ripassare così gli schemi anti-Cagliari lontano da occhi indiscreti. La formazione che scenderà in campo contro i sardi è però già pronta, e vedrà lo schieramento di un prudente 4-4-1-1, con Jeda e Di Michele in attacco. Giacomazzi prenderà il posto dello squalificato Vives a centrocampo, mentre Ferrario ha recuperato dall’infortunio, e guiderà la difesa salentina assieme a Fabiano. Non ci sarà il giovane Bertolacci, che è ancora alle prese con alcuni guai fisici: per lui si prospetta uno stop di due settimane. Questa dovrebbe essere la probabile formazione: (4-4-1-1) – Rosati; Tomovic Fabiano Ferrario Brivio; Munari Giacomazzi Olivera Mesbah; Jeda; Di Michele. A disposizione: Benassi, Donati, Gustavo, Grossmuller, Piatti, Corvia, Chevanton. Allenatore: Luigi De Canio. Indisponibili: Giuliatto, Ofere, Bertolacci. Squalificati: Vives (1). Diffidati: Ferrario, Di Michele, Grossmuller, Brivio, Rosati, Mesbah, Tomovic. Altri: Petrachi, Rispoli, Sini, Coppola.

Cagliari – Donadoni in questi giorni ha lavorato molto con i suoi ragazzi dal punto di vista tattico. L’ex-Ct della nazionale ha avuto inoltre a disposizione quasi tutti i suoi uomini, ma non Nenè, che è ancora alle prese con alcuni guai fisici, e che dovrebbe rientrare la settimana prossima. Per la gara contro il Lecce il Cagliari comunque dovrebbe scendere in campo con un 4-3-2-1, che vedrà Conti in cabina di regia, affiancato da Biondini e Nainggolan. In avanti giocheranno Cossu e Lazzari, che dovranno innescare l’unica punta Robert Acquafresca. In panchina invece ci sarà spazio per molti giovani della primavera, tra cui anche il centrocampista uruguagio Ceppelini. Questa dovrebbe essere la probabile formazione: (4-3-2-1) – Agazzi; Pisano Canini Astori Agostini; Biondini Conti Nainggolan; Cossu Lazzari; Acquafresca. A disposizione: Pelizzoli, Perico, Ariaudo, Missiroli, Ceppelini, Laner, Ragatzu. Allenatore: Roberto Donadoni. Indisponibili: Nenè. Squalificati: nessuno. Diffidati: Cossu. Altri: Martignoni, Gallon, Dametto, Magliocchetti, Marchetti.

Simone Lo Iacono