Pronostico Serie A 33^ Giornata, Cesena-Bari

Reduce dall’incredibile pareggio di Palermo, dove con un uomo in meno ha rimontato 2 gol nel tempo di recupero, il Cesena affronta la partita più importante della stagione.
Vincendo con il Bari, fanalino di coda tanto ogoglioso quanto vicino alla serie B, l’undici bianconero potrebbe uscire dalla zona retrocessione.
Nonostante la squalifica di quattro giocatori della rosa, siamo certi che Ficcadenti troverà il modo di organizzare una squadra competitiva.

Le ultime: Ficcadenti recupera Rosina e lo spedisce in campo dal primo minuto. Bogdani torna titolare. Nel Bari, Mutti si gioca il tutto per tutto con Alvarez e Huseklepp alle spalle di Rudolf

Dichiarazioni:  Amareggiato, come ovvio, il tecnico dei pugliesi Bortolo Mutti alla fine del pareggio interno. “Meritavamo di vincere, ma gli episodi – dal rimpallo sul gol di Maxi Lopez alla rete annullata a Rivas – non ci hanno aiutato. Eppure – sottolinea – tre punti avrebbero contribuito a dare un senso alla nostra classifica e al prosieguo del campionato”.

Il Bari è ormai destinato al pronto ritorno in B, ma Mutti non molla la presa: “Ci danno retrocessi da quindici giornate: noi però – sottolinea – scenderemo in campo sempre per fare risultato. Alcuni giocatori in questa fase stanno pagando la stanchezza e così la squadra appare un pò sfilata. Chi scende in campo deve essere bravo a capitalizzare le occasioni che capitano”.

Pronostico: 1

Fonte: La repubblica

Riccardo Basile