Susanna Tamaro torna nelle librerie con “Per sempre”

Susanna Tamaro, scrittrice amatissima dagli italiani, a Maggio tornerà nelle librerie con “Per sempre”. Edita da Giunti, l’opera si presenta, come di consueto, come un lavoro di forte introspezione sui sentimenti umani. Tematiche estremamente significative e coinvolgenti, quali quella difficoltà di riadattamento alla propria vita dopo un evento che ci sconvolge e quella del rapporto fra uomo e donna, vengono trattate in quest’ultimo libro dall’autrice del celebre “Va’dove ti porta il cuore”. Si tratta di un libro d’amore, che si concentra sull’impossibilità di compiere determinati gesti nei confronti della persona amata poiché quest’ultima ci ha lasciati per sempre.

Il protagonista dell’opera si chiama Matteo. Matteo vive da quindici anni circa senza la sua Nora, che se ne è andata lasciandolo solo con quei quesiti immani ai quali nessuno riuscirebbe mai a trovare una risposta che non serva semplicemente a rincuorare l’afflitto piuttosto che a colmare la sua voglia di comprendere. Matteo vive da anni a contatto con la natura che circonda la propria abitazione e con i ricordi, sempre freschi, che non sembrano voler retrocedere. Il suo passato è, forse, ancor più vivo del presente che si ritrova a dover affrontare ogni singolo giorno. Matteo, pieno di dolore, di domande condannate a rimanere irrisolte, di poesia e di tenerezza, racconta al lettore la propria storia, dalla quale è difficile rimanere fuori.

Per una volta ancora, Susanna Tamaro sembra aver puntato sul legame simbiotico che è facile si crei fra libro e lettore. “Per Sempre” sembra voler coinvolgere il lettore, volerlo rapire dal proprio mondo per guidarlo, per mano, all’interno del mondo di qualcun altro. Sarà possibile reperire, all’interno dell’opera, alcuni elementi caratteristici dei lavori della celebre scrittrice triestina, che da sempre ama la natura ed il rapporto che l’uomo può instaurare con essa. Anche la presenza di un io narrante maschile è tipica di Susanna Tamaro.

Per sempre
Susanna Tamaro
Editore: Giunti
224 pagine
18 euro

Martina Cesaretti