Classifica Serie B 36^ giornata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00

Classifica Serie B – In attesa del posticipo tra Torino e Reggina, il 36^ turno di Serie B regala emozioni e sorprese non adatte ai deboli di cuore. L’Atalanta, dopo un intero campionato in vetta viene sconfitta in casa dall’Empoli (1-2) e si vede superare dal Siena vittorioso sul campo del Grosseto (0-1) grazie alla rete di Del Grosso. Toscani ora a +2 sui bergamaschi e in allungo anche su Novara e Varese che non approfittano del passo falso dei nerazzurri per accorciare le distanze: entrambe le compagini non vanno oltre il pari (Novara-Piacenza 2-2, Sassuolo-Varese 1-1). In coda vince anche l’Ascoli contro il Pescara (1-0) mentre si allontana definitivamente dalla zona rossa il Crotone vittorioso a Livorno (1-2) nell’anticipo del venerdì.

Goleada dell’Albinoleffe in vista salvezza – Il Cittadella crolla in casa sotto i colpi di del ciclone Albinoleffe (0-4) e viene superato in classifica proprio dai ragazzi di Mondonico. Passo avanti anche della Triestina che aggancia in coda il Frosinone grazie alla vittoria in trasferta contro il Portogruaro (1-2). I ciociari invece non vanno oltre il pari in casa contro il Padova (1-1) e vedono un pò più distante la zona salvezza. Pareggio per 1-1 tra Vicenza e Modena. CLASSIFICA: Siena 72, Atalanta 70, Novara 60, Varese 59, Torino 50*, Reggina 49*, Vicenza 49, Empoli 48, Pescara 48, Padova 46, Livorno 46, Crotone 46, Modena 46, Grosseto 44, Sassuolo 42, Piacenza 42, Albinoleffe 42, Cittadella 40, Ascoli 37 (-5 punti), Portogruaro 37, Frosinone 34, Triestina 34. * = una partita in meno.

Giuseppe Carotenuto