Pagelle Napoli-Udinese: Cavani irriconoscibile, Inler padrone del centrocampo

Pagelle Napoli-Udinese – Si spegne il sogno scudetto per il Napoli di Mazzarri che viene sconfitto in casa dall’Udinese nel posticipo della 33^ giornata di Serie A. Fiuliani che ritornano in corsa Champions dopo le due sconfitte consecutive contro Lecce e Roma, mentre i partenopei devono ora guardarsi le spalle per mettere al sicuro una delle prime tre posizioni evitando così i preliminari estivi. Denis e Inler segnano per i bianconeri mentre Mascara accorcia le distanza nel finale. Cavani risulta stranamente il peggiore anche a causa del rigore fallito, un super Handanovic blinda la porta friuliana.

Pagelle NapoliMascara 6,5: Entra a gara ormai decisa e riesce a dare alla squadra quel pizzico di imprevedibilità in più. Segna il gol dell’1-2 finale che risulta però essere inutile. Tanta voglia di fare per l’ex catanese. De Sanctis 6,5. Ruiz 6. Lavezzi 6. Yebda 6. Lucarelli 5,5. Gargano 5,5. Campagnaro 5,5. Maggio 5,5. Dossena 5,5. Hamsik 5,5. Cannavaro 5. Pazienza 5.  Cavani 4,5: Sbaglia il rigore che avrebbe potuto riaprire la gara a pochi minuti dal termine. Pimpante ma inconsistente nella prima frazione di gioco, va a spegnersi man mano con il passare dei minuti. Mazzarri (All.) 5.

Pagelle Udinese Inler 7,5: Padrone incontrastato del centrocampo, si fa sentire sia in fase di interdizione che in fase offensiva. Meraviglioso il tiro dalla distanza che regala ai suoi il gol dell’1-0. Curiosa la “non-esultanza”: è già un calciatore del Napoli? Handanovic 7. Denis 7. Armero 7. Benatia 6,5. Zapata 6,5. Asamoah 6,5. Pasquale 6,5. Pinzi 6. Isla 6. Cuadrado 6. Domizzi 5: Perde la testa nel finale regalando un calcio di rigore inutile a Lucarelli per un pugno in pieno volto. Non contento, protesta in maniera plateale con l’arbitro che lo espelle gratuitamente. Macchiata la splendida prova dei suoi compagni. Guidolin (All.) 7,5.

Giuseppe Carotenuto