Grande Fratello 11: Andrea Cocco ha vinto grazie a Marian e alle corna

A Mattino Cinque Marian Kurpanov, l’amante di Szilvia, ex fidanzata di Andrea Cocco, chiede un terzo del montepremi vinto dall’italo giapponese al Grande Fratello. La sua è una provocazione ma la considerazione con la quale è arrivato a dire ciò potrebbe essere convincente per chi non ha visto di buon grado la vittoria di Andrea.

Marian, infatti, ritiene che è grazie a lui e a quel che è successo che Andrea è venuto fuori mostrandosi effettivamente così com’è, altrimenti nessuno avrebbe capito come è davvero, visto che se ne stava sempre tranquillo e zitto, e non avrebbe vinto di certo il Grande Fratello… “E’ stato come la benzina per una macchina…” Davide, presente in studio, lo corregge dicendogli che Andrea ha solo avuto più popolarità dopo il fattaccio, ma che se ne sia stato sempre zitto e tranquillo fino a quel momento non è affatto vero. C’è anche chi gira completamente le parole di Marian traducendole in una espressione poco gentile: se Andrea non fosse diventato cornuto non avrebbe vinto… Ma il modello si precipita a dire che non ha mai detto né pensato una cosa del genere.

L’intelligenza e l’equilibrio di Andrea  gli sono state sempre riconosciute sin dall’inizio, ma è ovvio che con la storia del tradimento di Szilvia ha avuto modo di esprimere meglio tali caratteristiche, divenendo in tal modo più popolare, come ha affermato Davide.

D’accordo con Marian è Angelica, anche lei ospite di Federica Panicucci. Secondo Angelica Andrea è sì un bravo ragazzo, educato, di sani principi “però il Grande Fratello non è  la fiera della correttezza…” e aggiunge “anche Clivio era un ragazzetto educato, allora doveva vincere anche lui…”

Il tutto è nato dalle parole di Parpiglia che ha raccontato che nell’intervista fatta ad Andrea, l’italo giapponese ha detto che “se non fosse stato per quell’elemento non sarebbe venuto fuori così come è venuto fuori”.

La Panicucci ha già lanciato un appuntamento per domenica  primo maggio tra Marian ed Andrea…

Caterina Cariello