Grande Fratello 11: Angelica contro Andrea

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:02

Grande Fratello 11– A due giorni dal termine del programma non si placano le polemiche e le indiscrezioni circa l’edizione numero 11 del reality show di Canale 5. Nella scorsa edizione di “Mattino cinque” Angelica Livraghi, ospite del programma, ha parlato di “vittoria immeritata”. Secondo lei il vincitore Andrea Cocco sarebbe rimasto troppo poco sotto i riflettori (se così si può dire) esponendosi poco e muovendosi sotto traccia, a differenza di Ferdinando che si è messo molto più in gioco.

In realtà quella di Andrea è stata la vittoria della modestia e dell’eleganza. Senza mai dare troppo nell’occhio, evitando ove possibile di dire parole fuori posto o sopra le righe, il bell’Andrea sembra essere consapevole dei suoi mezzi. In un’intervista a LaStampa.it, alla domanda “crede che il suo comportamento potrà essere un esempio per la prossima edizione?“, il trionfatore del GF11 risponde: “spero di essere stato un esempio positivo, lo spero vivamente. Sicuramente ho reso felice mia madre che mi ha visto educato ed era quello che più speravo”. Poi precisa dalle pagine de IlGiornale.it: “mia madre è giapponese e mi ha trasmesso gran parte della sua cultura. Però dentro il Grande Fratello ho imparato a lasciare più spazio alle emozioni rispetto alla razionalità”.

Ha usato il giusto mix di raziocinio e controllo dell’emotività Andrea all’interno della casa, ragion per cui le accuse mosse ci sembrano immotivate o, per utilizzare la medesima terminologia di Angelica, “immeritate”. Per il futuro, poi, Andrea ha le idee ben chiare: “vorrei rimanere in Italia, sicuramente continuando a lavorare nel mondo della moda. Però vorrei anche provare a recitare“. E per una prossima e probabile convivenza, aggiunge con un sorriso: “Margherita viene a vivere a Roma perchè io in Svizzera non mi ci trasferisco“.

Rosario Amico