I Versailles Philharmonic Quintet live al Cavacon Comics and Games 2011

I Versailles Philarmonic Quintet, la nota band nipponica J-rock/Visual kei, si esibiranno per la prima volta in Italia la sera del 4 giugno, con un’esclusiva nazionale targata Cavacon. Dopo Svezia e Francia, il tour europeo della band farà tappa presso la prestigiosa fiera del fumetto, dell’animazione e dei games, che si terrà nell’area mercatale di Cava de’ Tirreni (Salerno) dal 3 al 5 giugno prossimi. Un’assoluta anteprima di cento minuti per deliziare i fan e in più, il giorno successivo all’evento, una conferenza stampa con sessione di autografi. I biglietti, in edizione limitata, saranno venduti on line dal sito del franchising 16 Games, sponsor dell’intera manifestazione, e saranno validi anche come abbonamento per l’intera durata della fiera.

Caratteristica fondamentale della loro musica è il Visual kei, un genere musicale che non si caratterizza solo per il sound, ma per il look, e in cui l’aspetto visivo, l’istrionismo delle esibizioni e la celebrazione dell’artista come persona hanno un ruolo centrale e indispensabile. L’immagine e la musica hanno la stessa importanza al fine di creare un’esperienza di tipo teatrale, infatti i Versailles sono noti per i loro costumi finemente decorati che ricordano quelli della Francia del re Sole.Il loro primo singolo e il singolo dvd, The Revenant Choir, è stato fin dal debutto un successo di pubblica e critica. La band firmò un contratto con la tedesca CLJ Records label e pubblicarono il loro primo EP, Lyrical Sympathy sia in Giappone che in Europa.

Nel 2008, i Versailles hanno fatto il loro debutto in America, esibendosi il 30 maggio a Project A-Kon a Dallas, in Texas, e il 3 giugno alla Knitting Factory di Los Angeles, California, registrando il tutto esaurito. Il primo album completo è Noble.

Mario Petillo