Mario Balotelli dona mille sterline a un senzatetto

Manchester, Balotelli – Per una volta almeno, Mario Balotelli fa parlare di sè in modo positivo. Niente calcioni agli avversari, niente incidenti in auto, niente multe, niente di niente. Solo una donazione spontanea fatta a un homeless incontrato fuori da un casinò dove aveva trascorso la serata. Finalmente un bel gesto da parte del fuoriclasse del City, che si scrolla di dosso l’etichetta di “Bad boy” per vedersi affibiata quella di “Generous boy”.

Bel gestoMario Balotelli aveva appena realizzato una vincita di 25mila sterline presso un casinò di Manchester dove aveva trascorso la serata insieme a Chris Samba del Blackburn. Uscendo il giocatore si è imbattuto in un clochard e ha voluto donargli mille sterline. Proprio in questi giorni un articolo del “Daily Mail” aveva stuzzicato l’ambiente del City chiedendosi quanto a lungo ancora la società avrebbe tollerato le malefatte di SuperMario. Ed ecco che in questo clima di diffidenza nei confronti del giocatore, è arrivato il gesto che non ti aspetti, mosso da una generosità insospettabile.

Generosità – Ma c’è anche chi conosce bene il campione e non ha provato stupore nell’apprendere questa notizia. Un amico di Balotelli ha rilasciato alcune dichiarazioni al Sun, tabloid tra i più critici nei confronti di Balotelli: “Mario è un ragazzo davvero generoso. Regala sempre banconote da 20 sterline ai ragazzi che distribuiscono “Big Issue”, senza neppure acquistare la rivisita. Quella sera ha visto il solito homeless con capelli tipo rasta rossi e barba. Si trovava proprio fuori dal club, Mario ha preso un fascio di banconote e gliel’ha donato. Il senzatetto non poteva crederci, ci può campare per mesi“.

Rosario Amico