Grande Fratello 11: Andrea vuole il cinema, Ferdinando è soddisfatto

Grande Fratello 11 – All’indomani della finale, ancora Andrea Cocco non credeva a ciò che gli stava succedendo: “Sono ancora incredulo, non ho ancora realizzato, sono rimasto molto sorpreso per questa vittoria, non ho dormito per l’emozione, ho trascorso la notte leggendo i giornali”. Eppure era tutto vero, era suo il premio in denaro, era sua la notorietà che anche adesso lo circonda. Nonostante lui e Margherita abbiano dormito in due alberghi diversi la notte del trionfo (“Stanotte io e Margherita abbiamo dormito in due alberghi diversi, pazienza ci rifaremo”), il vincitore del Grande Fratello 11 mantiene il sorriso e guarda al futuro con serenità e ottimismo: “in futuro mi piacerebbe tentare la strada del cinema”, avrebbe detto. Per lui non dovrebbe essere un problema visto che la faccia e il fisico da attore ce l’ha già. Impegnarsi a studiare recitazione è un “sacrificio” fattibile per chi ha trionfato nell’ultimo GF.

Ferdinando, sconfitto eccellente dell’ultima edizione, non rosica più di tanto ma si dice soddisfatto di come sono andate le cose: “credevo che il sogno si potesse realizzare, ho pensato di potercela fare, e che finalmente si sarebbero risolte tante cose per me e la mia famiglia. Sono comunque felicissimo per come è anadata”. E poi su Andrea: “per me è una persona importante, merita quanto me“. Non ha vinto al gioco, Ferdinando, ma in amore è sicuramente andata meglio: “Non provavo un sentimento tanto forte da anni. Angelica mi ha fatto vincere la paura di innamorarmi. Nei momenti di solitudine durante il gioco pensavo continuamente a lei. Quando mi sentivo oppresso da pesantezze varie, il pensiero di lei, saperla accanto, mi ha sempre aiutato ad andare avanti. La amo e voglio stare con lei”. Andrea e Ferdinando: due modi diversi di vincere.

Rosario Amico