Probabili formazioni Cagliari-Fiorentina: Acquafresca unica punta, Ljajic titolare

Probabili formazioni Cagliari-Fiorentina – Cagliari – Il Cagliari proviene da un pareggio rocambolesco e sciagurato al Via del Mare di Lecce. Donadoni ha fatto disputare una partitella a metà campo a fine seduta: in gol Acquafresca, Biondini e Lazzari. Proprio Biondini è ritornato sulla partita di Lecce dicendo che il Cagliari è squadra che non si accontenta mai e che sono stati riacciuffati dal Lecce perchè nonostante il vantaggio di 3-1 gli uomini di Donadoni hanno continuato a spingere, magari esponendosi al contropiede avversario. Un eccesso di generosità costato caro, che adesso permette alla Fiorentina di poter raggiungere e superare in classifica proprio i sardi nello scontro diretto di sabato. 4-3-2-1: Agazzi; Pisano, Canini, Astori, Agostini; Biondini, Conti, Nainggolan; Cossu, Lazzari; Acquafresca. A disposizione: Pelizzoli, Perico, Ariaudo, Missiroli, Ceppelini, Laner, Ragatzu. All. Donadoni. Indisponibili: Nenè. Squalificati: Nessuno.

Fiorentina – Anche la Fiorentina è reduce da un pareggio, quello in casa della Juve a reti inviolate. In allenamento la prima squadra ha affrontato la Primavera vincendo per 2-1 con reti di Mutu su rigore e Cerci. In settimana su Gazzetta.it De Silvestri ha fatto autocritica ma ha espresso anche fiducia nel futuro: “è stata colpa mia: quando all’inizio ho perso il posto da titolare ci sono rimasto male, pensavo che tutto mi fosse dovuto, e lì ho sbagliato. La stagione è stata negativa un po’ per tutti. Abbiamo deluso i tifosi e questa è la molla che ci da forza, per cambiare la rotta“. Ljajic dovrebbe partire titolare dietro Mutu e Gilardino, a centrocampo Behrami dovrebbe rilevare Donadel. 4-3-1-2: Boruc; De Silvestri, Gamberini, Kroldrup, Pasqual; Behrami, Montolivo, Vargas; Ljajic; Mutu, Gilardino. A disposizione: Frey, Comotto, Natali, Donadel, D’agostino, Cerci, Babacar. All. Mihajlovic. Indisponibili: Jovetic, Santana. Squalificati: nessuno.

Rosario Amico