Andrea Cocco ospite a ‘Verissimo’

 

Andrea si racconta – sabato, 23 aprile 2011, dalle ore 15,00 su Canale5, Andrea Cocco, vincitore dell’undicesima edizione del ‘Grande fratello 11’, sarà ospite nel salotto di ‘Verissimo’, condotto da Silvia Toffanin. Modello italo-giapponese, Andrea è entrato subito nel cuore dei telespettatori per la sua educazione e per aver appreso in diretta dalla voce della sua fidanzata Zsilvia di essere stato tradito. A tale proposito Andrea afferma: “Zsilvia mi ha squarciato il cuore. Non sono più innamorato di lei, perché ha mandato tutto in frantumi. Uno dei motivi per cui sono tornato a vivere in Italia, era lei, con la quale avevo dei progetti di vita molto seri. Ora quel motivo è venuto meno” e a Silvia Toffanin, che gli chiede se si sono sentiti dopo la vittoria, il modello confida “Mi ha solo mandato un sms per farmi le congratulazioni e dirmi che mi vuole vedere per parlare”.

 Dopo aver passato quaranta giorni a disperarsi per il tradimento della bella fidanzata, Andrea si è risollevato e ha cominciato a vivere la sua esperienza nella casa in maniera diversa: “Sono entrato al Grande Fratello da fidanzato, poi è successo quel che è successo e da lì sono scattate altre dinamiche”. Queste hanno permesso al modello di scoprire nella casa Margherita, e di ritrovare, grazie a lei, l’amore. La vulcanica speaker di Varese, presente in studio dichiara: “Siamo innamorati pazzi” e Andrea aggiunge “andremo presto a vivere insieme, magari a Roma!”. Usciti dalla casa i due piccioncini non sono ancora riusciti a ritagliarsi un momento d’intimità, ma, in compenso Margherita ha già conosciuto l’intera famiglia di Andrea: “Siamo usciti a cena io, Andrea, sua mamma suo papà e la sorella. Sua mamma è simpaticissima e mi ha chiesto di riproporle l’imitazione che di lei facevo nella casa”.

Molto controllato, per molti troppo trattenuto, nel corso dell’intervista Andrea parla anche della sua cultura e di come in Giappone si vivano le emozioni in maniera differente. A Silvia racconta: “In tutta la sua vita mia nonna mi ha abbracciato una volta sola, ed è stata un’esperienza fortissima” e aggiunge “da noi c’è molto rispetto per gli altri e soprattutto per i genitori, figurati che li chiamiamo signor padre e signora madre”. Infine, sulla sua vittoria, Andrea torna a ripetere: “Quando mi hanno detto che avevo vinto sono rimasto incredulo. Si meritava di vincere Ferdinando”. Porta con sé comunque un grande bagaglio da questa esperienza, infatti come lui dichiara: “Avevo un po’ di pregiudizi sui rapporti nati al Grande Fratello, invece nella casa ho trovato l’amicizia e l’amore”.

Tiziana Di Cicco