Probabili formazioni Bologna-Cesena: derby salvezza, Giaccherini contro Di Vaio

Probabili formazioni Bologna-Cesena – Scontro salvezza al ‘Dall’Ara’, di fronte si ritrovano Bologna e Cesena per dar vita a quello che è per eccellenza il derby dell’Emilia Romagna. I felsinei vengono da un striscia negativa che non li vede vittoriosi da ormai 4 turni, i 40 punti conquistati sinora permettono ai ragazzi di Malesani di guardare la classifica con relativa tranquillità ma un’altra sconfitta, per giunta contro un diretto avversario, rischierebbe di risucchiare gli emiliani nelle sabbie mobili delle ultime posizioni. Il Cesena giunge nel capoluogo forte dell’ultimo successo ottenuto sul Bari che ha permesso agli uomini di Ficcadenti di scavalcare la Sampdoria e collocarsi al 17esimo posto (ultima posizione utile per rimanere in Serie A). L’obiettivo è senza dubbio quello di vincere e sfruttare eventuali passi falsi delle avversarie.

Bologna – Malesani può far affidamento sulla formazione tipo, pertanto rimane confermato lo schieramento che ha contraddistinto il campionato dei rossoblù fino a questo momento. La difesa a 4 potrà sfruttare la fisicità di Portanova e Britos e la duttilità di Buscè e Rubin per fermare gli inserimenti del veloce Giaccherini e del possente Bogdani. A centrocampo Della Rocca dovrebbe spuntarla su Mutarelli, in attacco confermati Ramirez e Di Vaio. Questa la probabile formazione: (4-3-1-2) Viviano, Buscè, Portanova, Britos, Rubin, Perez, Mudingayi, Della Rocca, Ekdal, Di Vaio, Ramirez. A disposizione:Lupatelli, Casarini, Esposito, Mutarelli, Khrin, Paponi, Meggiorin. All. Malesani Ballottaggio: nessuno Indisponibili:Montelongo (stagione finita), Garics (stagione finita) Squalificati:nessuno Altri: Siligardi, Moras, Gavilan, Cruz Armada, Radovanovic, Cherubin, Pisanu, Lombardi, Gimenez Diffidati:Garics, Di Vaio, Mutarelli, Britos, Rubin, Radovanovic, Ekdal

Cesena – Ficcadenti dovrà far a meno dello squalificato Sammarco, al suo posto dovrebbe esserci Benalouane anche se non è escluso l’impiego di Pellegrino. Sempre in difesa ballottaggio tra Ceccarelli e Santon sulla fascia di destra. Classico centrocampo a 3 con Caserta, Colucci e Parolo. In attacco, davanti a Jimenez, Giaccherini e Bogdani. Questa la probabile formazione: (4-3-1-2)Antonioli, Ceccarelli, Von Bergen, Beanalouane, Lauro, Caserta, Colucci, Parolo, Jimenez, Giaccherini, Bogdani. A disposizione:Calderoni, Santon, Pellegrino, Piangerelli, Rosina, Budan, Malonga. All. Ficcadenti Ballottaggio: Ceccarelli – Santon  90% – 10%, Benalouane – Pellegrino  55% – 45%, Bogdani – Malonga  60% – 40% Indisponibili: Fatic (incerto 37ª), Felipe (incerto 37ª) Squalificati: Sammarco (1) Altri Paonessa, Dellafiore, Riski, Appiah, Gorobsov Diffidati: Benalouane, Colucci

Simone Meloni