Anticipazione “Un medico in famiglia 7”

Anticipazione delle trame e una novità per “Un medico in famiglia”. In questa settima stagione della fortunata fiction di RaiUno e per quello che concerne gli ascolti questi sono ancora favorevoli, anche se leggermente in calo. Infatti la quinta puntata andata in onda giovedì scorso 21 Aprile, nel primo episodio intitolato “Se mi lasci non vale”, ha ottenuto 4.652.000 di spettatori con il 17,68% di share mentre il secondo episodio dal titolo “In volo” ha raggiunto 4.571.000 di spettatori con il 19,50% di share.

È bene ricordare che la sesta puntata delle 13 previste andrà in onda, in via del tutto eccezionale, lunedì di Pasquetta 25 aprile, sempre in prima serata sull’ammiraglia Rai. Ma che cosa accadrà nella sesta puntata? Ecco un’anticipazione di quello che succederà nei due episodi, intitolati rispettivamente “La notte più fredda dell’anno” e “Il mio Natale sei tu “.

Nel primo episodio, Annuccia (Eleonora Cadeddu) sensibile alle difficoltà dei senzatetto, decide di ospitare in casa un clochard di nome Giò (Marco Messeri). Enrica (Milena Vukotic) e Ave (Emanuela Grimalda) scoprono in lui una talentuosa e spiccata vena artistica. Maria (Margot Sikabonyi) scopre che Ivan (Jacopo Troiani), il quale non ha alcuna intenzione di rimanere da sua zia che si trova al Nord Italia, è scappato di casa. Intanto Lele (Giulio Scarpati) fa una spiacevole scoperta mentre sta sperimentando il nuovo farmaco a cui sta lavorando. Nel secondo episodio, invece, con l’avvicinarsi delle festività del Natale, c’è un senso di nostalgia e malinconia ed Ave s’incupisce perché continua a pensare a suo figlio Guido (Pietro Sermonti). Intanto alla cioccolateria, Bianca (Francesca Cavallin) è oberata dalla mole di lavoro e, quando Giulio (Ugo Dighero) si defila con una scusa e si tira indietro, Gus (Paolo Conticini) deve accorrere in suo aiuto: offrendosi di dare una mano alla (quasi) ex moglie. Però l’uomo ne approfitta per riconquistare la donna, che non ha più intenzione di perdere.

Maria Luisa L. Fortuna