Cotto e Mangiato, le ricette di Benedetta Parodi: terrina al salmone

Cotto e Mangiato. Siete tornati a casa tardi e non sapete cosa preparare? Non abbiate paura ci pensa Benedetta Parodi con le sue ricette di Cotto e Mangiato a darvi una mano. Grazie ai suoi preziosissimi consigli riuscirete a preparare dei piatti buonissimi in poco tempo. Non occorre essere dei grandi chef; basta munirsi di un bel grembiulino da cucina e di tanta pazienza e il gioco è fatto. La ricetta che abbiamo selezionato tra quelle preparate negli ultimi appuntamenti di Cotto e Mangiato è quella della terrina al salmone, un piatto semplice ma raffinato.

Gli ingredienti che ci servono per preparare questo delizioso antipasto sono: 500 grammi di tranci di salmone, 1 scalogno, 3 patate, sale, olio, 1/2 bicchiere di vino bianco, un limone, erba cipollina, 1 ciuffo di prezzemolo.

Ora non resta che seguire passo dopo passo i preziosi consigli di Benedetta Parodi. La preparazione della terrina al salmone ha un livello di difficoltà basso e necessita di 40 minuti circa. Per prima cosa dobbiamo lessare il salmone in acqua leggermente salata. Intanto affettiamo lo scalogno e lo mettiamo nell’acqua bollente con il salmone. Lessiamo 3 patate per poi sbucciarle e schiacciarle con lo schiacciapatate o con una forchetta. Condiamo le patate con sale, un cucchiaio di olio e mezzo bicchiere di vino bianco. Ora scoliamo il salmone e gli scalogni. Togliamo la pelle ai tranci di salmone e li sminuzziamo.  Infine uniamo il tutto alle patate. Possiamo insaporire il tutto con un po’ di succo di limone, sale, erba cipollina tritata e prezzemolo tritato. Foderiamo uno stampo da plumcake con la pellicola trasparente e vi versiamo all’interno tutto il nostro impasto, pressandolo bene. Mettiamo tutto in frigo dal quale bisogna togliere pochi minuti prima di servire.

S.L.