Il primo trailer di Melancholia, il nuovo film del regista Lars von Trier

Le prime immagini del nuovo film del regista danese – C’è molta attesa nel mondo del cinema per la premiere al Festival di Cannes di Melancholia, nuovo film del regista Lars von Trier. A due anni di distanza dalla presentazione di Antichrist, il regista torna sulla Croisette in concorso con questo nuovo progetto che prende il nome da un pianeta. Il film racconta infatti la storia dei festeggiamenti di un matrimonio che viene interrotto a causa di un pianeta dieci volte più grande della Terra, Melancholia, che la distruggerà.

Melancholia è stato realizzato con un budget di 7 milioni di dollari e, secondo le prime indiscrezioni, inizierà con la scena apocalittica della distruzione della Terra mentre le due sorelle protagoniste reagiscono in modo diverso alla tragedia: una sarà infatti in preda ad una crisi isterica mentre l’altra osserverà in modo sconsolato da una finestra. La storia procederà poi grazie ai flashback che permetteranno di vedere come si è arrivati a quella situazione. Lars von Trier, in un’intervista a Empire, ha spiegato che gli piaceva l’idea che si viene a formare pensando alla malinconia che ingoia la vita e che il film possiede anche un certo romanticismo. Un sentimento che, però, si allontana da altri progetti per il grande schermo: “Dico solo che attualmente molti film, la loro interpretazione del romanticismo è…piuttosto noiosa, penso“, spiega von Trier.

Nel trailer si può vedere la protagonista interpretata da Kirsten Dunst e alcuni degli altri interpreti: Charlotte Gainsburg (che ha recitato anche nel discusso Antichrist), Kiefer Sutherland, Charlotte Rampling, John Hurt, Alexander Skargsard, Stellan Skarsgard e Udo Kier. Nel video di due minuti si passa rapidamente dalla gioia dei festeggiamenti all’angoscia dell’attesa per la catastrofe incombente. Il film in Italia sarà distribuito da BIM Distribuzione, ma non è ancora stata annunciata la data in cui verrà proiettato nelle sale.

Beatrice Pagan