Lillo e Greg, “Intrappolati nella commedia”a Roma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:13

Fino all’otto maggio sarà possibile assistere, presso la Sala Umberto, allo spettacolo “Intrappolati nella commedia” scritto da Claudio Gregori, membro indispensabile del celebre duo comico costituito da lui, Greg, e da Pasquale Petrolo, in arte Lillo. Sono molti, in Italia, gli amanti di tale coppia che continua a divertire un vasto numero di persone. I cittadini del bel paese che sono a caccia di risate sincere e genuine, attendono con ansia gli spettacoli di questa coppia famosa in radio ed in televisione, e, per lo più, escono dal teatro allegri e soddisfatti.

Decisamente simpatica l’idea che i due comici e cantanti stanno portando in scena a partire dal diciannove aprile; di che si tratta? Paradossale e praticamente privo di “momenti morti”, lo spettacolo vede il pubblico come parte integrante della propria riuscita, proprio perché i due protagonisti si ritrovano a vestire i panni di sé stessi. Lillo e Greg, proprio come indica il titolo dell’opera, sono intrappolati realmente all’interno di una commedia dalla quale tenteranno in ogni modo di scappare. Intorno a loro vi sono attori che recitano nello spettacolo “Una moglie per Thomas”, all’interno del quale un buffissimo Lillo si ritrova a dover interpretare un vedovo. Nel palco la medesima commedia si ripete, si interrompe e ricomincia più volte all’interno di situazioni e tempi storici diversi, fino ad arrivare ad una sorta di “melting pot” spazio-temporale che si preannuncia come decisamente esilarante.

Come sempre Lillo e Greg sembrano mantenere le risate che promettono di regalare al pubblico presente in sala. Lo spettacolo andrà in scena ogni giorno, lunedì escluso, fino all’otto maggio. L’opera è diretta da Mauro Mandolini ed interpretata, oltre che da Lillo e da Greg, anche da Elisa Di Eusanio, Barbara Folchitto, Danilo De Santis ed Emanuele Salce. Il prezzo del biglietto d’ingresso va dai venti ai trenta euro.

Martina Cesaretti

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!