Facebook: arriva il tasto Send, il Mi piace privato

Facebook Send. In un’ottica di continuo miglioramento, gli sviluppatori di facebook hanno pensato ad incrementare ulteriormente le funzionalità social della piattaforma. Dopo l’introduzione del tasto Mi piace (like) , con il quale l’utente è stato messo in condizione di condividere le sue preferenze a link di ogni genere con i suoi amici, o anche con tutti gli iscritti ( potenzialmente), a seconda delle opzioni per la privacy, arriva il tasto Send, ovvero invia. Riservato per ora agli stessi sviluppatori e a chi possiede una pagina sua, Send è, sostanzialmente una sorta di Mi piace, ma molto più mirato.

Scegliere il proprio pubblico. La funzione principale del taso “invia” ( send, appunto) pare  essere proprio questa. In sostanza, chi vorrà condividere le proprie preferenze in modo limitato, circoscrivendo la propria comunicazione solo ad utenti selezionati appositamente, potrà utilizzare il comando send, il quale appunto si configura come una sorta di Mi piace volutamente direzionato. L’utente è così’ in grado di inviare in modo istantaneo testi, condividere messaggi, oppure semplicemente apprezzarli rendendolo noto solo ad alcuni, ad insindacabile scelta dello stesso utente. L’input arriverà quindi ad una persona sola, o ad un gruppo, ma non a tutti, se non è questo che si vuole.

Convivenza. Forse sì, forse no, le teorie sono contrastanti. Sebbene sia appena nato e riservato solo ad un’area dell’utenza facebook, la più attiva, c’è chi già si chiede, dando per scontato che a breve il send verrà “liberalizzato”, se il nuovo tasto sostituirà nel medio periodo il mi piace. Se per questioni pubblicitarie, si potrebbe pensare di sì, in quanto scegliersi il pubblico significa, per chi lavora con quest’ultimo, una comuinicazione migliore e più precisa, e quindi verosimilmente maggiori introiti, è anche da dire che il like è attualmente così diffuso e apprezzato dai “facebookiani” più accaniti che sarà sicuramente molto difficile soppiantarlo.

A.S.