Marines in Afghanistan ballano Britney Spears, guarda il video

Britney e i Marines. Lontani da casa, in un ambiente spesso ostile e pericoloso, questi soldati americani hanno certamente spezzato la tensione di vivere costantemente in una zona ad altro rischio. Hold it against me, il nuovo video di Britney Spears, con il quale la pop star sembra essere definitivamente tornata in auge dopo i difficili problemi degli anni passati, è arrivato fino alle truppe dei marines di stanza in Afghanistan. Ad alcuni soldati però è piaciuto talmente tanto che hanno deciso di rifarlo, a modo loro

Soldati che cantano e ballano. E così, donne e uomini in divisa si sono cimentati nell’imitare (più o meno) la ribelle Britney, mettendo in pratica coreografie simili al video originale.  In strada, in palestra nelle stanze, sopra le rocce, i marines ballano sulle note di Hold it against me, simulando il cantato. Un video che sicuramente fa sorridere e  contestualmente mostra il volto umano dei soldati, troppo spesso oscurato dalle vicende di guerra.

A.S.