Udine, ritrovato undicenne scomparso: vagava a piedi lungo un canale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:29

I genitori di Georghi Romanelli potranno riabbracciare il loro piccolo figlio. L’undicenne scomparso ieri in provincia di Udine è stato oggi ritrovato dagli uomini dell’Arma dei Carabinieri, a metà pomeriggio.
Stando alle prime notizie, il bambino al momento dell’avvistamento stava camminando lungo l’argine del canale Cormor quando gli agenti della stazione dei carabinieri di Mortegliano (Ud) lo hanno notato.
Georghi è stato accompagnato in caserma per ricevere le prime cure: il bambino quando si è allontanato non aveva soldi con sé e quindi non è ancora ben chiaro se nelle ultime ventiquattro ore abbia mangiato.

Sconosciuti i motivi del gesto – L’essere riusciti a ritrovare il piccolo scomparso è ciò che più conta, anche se passato l’entusiasmo bisognerà capire cosa ha portato Georghi ad allontanarsi da solo in bicicletta, senza fare più ritorno a casa. L’undicenne stava giocando ieri pomeriggio nel cortile dell’azienda del nonno a Basaldella, comune in provincia di Udine, quando d’un tratto è sparito dalla vista dei parenti. Il fatto che il bambino non avesse con sé un cellulare, ha complicato le ricerche a cui hanno preso parte sia le forze dell’ordine che gruppi di volontari.

Chi l’ha visto? – Il ritrovamento di Georghi Romanelli rende così inutile, per la gioia di tutti, l’appello che i parenti avevano preparato e che sarebbe stato trasmesso questa sera nel corso della trasmissione Chi l’ha visto?, condotta da Federica Sciarelli e in onda sui Rai3.

Nella foto: Georghi Romanelli, undicenne friulano, scomparso ieri ma ritrovato in buone condizioni questo pomeriggio.

S. O.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!