Film al cinema dal 29 Aprile 2011

 

Nelle sale – da domani arriverà il film fantasy, da molti atteso, ‘Thor’, con Chris Hemsworth, Natalie Portman, Anthony Hopkins e Tom Hiddleston. Al centro della storia c’è il potente Thor, guerriero forte ma arrogante, che con le sue azioni irresponsabili riaccenderà un’antica guerra. Thor viene mandato sulla Terra dal padre Odino ed è costretto a vivere tra gli umani. Una giovane e bella scienziata, Jane Foster, ha una profonda influenza su di lui, e finisce per diventare il suo primo amore. Arriva anche il drammatico ‘Angèle et Tony’, con Clotilde Hesme, Grégory Gadebois e Patrick Ligardes. La storia di un piccolo porto di pesca in Normandia. Angela ha delle buone ragioni per costruirsi una nuova vita quando incontra Tony, un pescatore in cerca d’amore.

E’ il tempo della commedia ‘Noi, Insieme, Adesso. Bus Palladium’, che racconta di Lucas, Manu, Philippe, Jacob e Mario, che sono amici fin da quando erano bambini. Hanno talento e speranza. Sognano la musica e la gloria. Il loro gruppo rock, Lust, ha un successo crescente, ma le aspirazioni personali di ognuno rendono incerto il futuro della band. L’Italia si presenta con ‘Diciott’anni – Il mondo ai miei piedi’. Parla di Ludovico è un diciottenne che non riesce a vivere la sua età. Orfano da quando era piccolo ricerca nelle donne l’amore incondizionato. Il Bel Paese si presenta anche con ‘I baci mai dati’, storia di Manuela: tredici anni vissuti a Librino, un quartiere modello, periferico e degradato di Catania, un giorno si inventa di poter fare miracoli. ‘Il sesso aggiunto’, invece, è la storia di Alan, tossicodipendente, che vive la sua fragilità in balia di un’esistenza fatta di contraddizioni.

Il genere drammatico è trovato in ‘Malavoglia’: ‘Ntoni Malavoglia assiste a uno sbarco di clandestini. Sulla nave c’è Alef, che approfittando della confusione riesce a scappare. ‘Ntoni l’aiuta; gli trova un lavoro nelle serre e una casa nel vicolo dove abita con la sua famiglia. Mentre, ‘Notizie degli scavi’ ci illustra la vita de ‘il professore’, che è un quarantenne dall’aspetto scialbo, dall’espressione assorta e stupita. Infine ‘Source Code’, con Jake Gyllenhaal, Vera Farmiga e Michelle Monaghan. La storia di Colter, che è un soldato facente parte di un programma governativo sperimentale per le investigazioni su un attacco terroristico. Si trova quindi costretto a vivere e rivivere, attraverso la tecnologia, la tragedia di un treno fatto esplodere da una bomba fino a che non riesce ad individuare gli attentatori.

Tiziana Di cicco