Matrimonio Kate e William, tutte le curiosità

 

Royal Wedding – mancano solo 10 ore e 24 minuti, e il matrimonio dell’anno, quello tra il principe William e la dolce Kate Middleton, sarà celebrato nell’abbazia di Westminster. Per chi si è perso qualche particolare, ecco una lista di ‘chicche’ e curiosità. L’abito di pizzo trasparente, indossato da Kate, durante una sfilata studentesca, con cui il principe William è capitolato ai suoi piedi, e’ stato venduto all’asta per 78mila sterline, quasi 88mila euro.

Kate si sarebbe già affidata, su consiglio dalla stessa Casa Reale, dopo il caso Diana, a sedute di psicoterapia, per evitare che la ragazza cada in depressione. Forte sarà il ricordo della madre del principe durante tutta la cerimonia, ma possiamo dire che anche nei preparativi, si è sentita abbastanza, come? Sua nuora, proprio come lei ha avuto carattere forte e deciso, e si è imposta in alcune decisioni, scavalcando un po’ le tradizioni monarchiche. L’abitino blu elettrico, firmato Issa, con cui annunciò il suo fidanzamento, è andato a ruba, come un impermeabile di Burberrys e un twin-set. La società di marketing che si è premurata monitorare l’evento mondiale sul web ha una media di 9.000 post al giorno. Kate e famiglia passeranno questa sera nel Goring Hotel: 22mila sterline il conto finale previsto. Il menù del ricevimento top secret. Si sa solo che verranno utilizzati ingredienti biologici e sarà inevitabilmente britannico. Per quanto riguarda la cerimonia Kate dovrebbe pronunciare il voto di obbedienza nella sua promessa di matrimonio proprio come Lady D..

Per l’occasione multipli i gadget, tra cui una riproduzione della futura sposa in miniatura: la ‘Princess Catherine’, alta 40 cm. 1.900 invitati, i quali saranno sapientemente scaglionati: i primi entreranno in chiesa alle 8.30 del mattino, trasportati da navette messe a disposizione dagli sposi. Per le signore niente vestiti bianchi e per tutti vietati i cellulari accesi e gli aggiornamenti su Facebook e Twitter. Shozna, una ragazza 20enne, ex-senzatetto, salvata dall’organizzazione ‘Centrepoint’, di cui era portavoce Lady Diana e’ stata invitata alla cerimonia, come il macellaio e il postino di lei. Oltre alla tradizionale torta multi piano con frutta secca e decorazioni floreali, che piace molto alla sposa, si è fatta eccezione e si è ordinata la McVities, il dolce di biscotti e cioccolato amato dal principe da bambino. Per chi volesse spettegolare un po’, lo potrà fare ammirando le faccie degli “ex”, dei due futuri sposi, che sono stati invitati alle nozze. Tutti ai blocchi di partenza, perché, a questo giorno memorabile, manca davvero poco.

Tiziana Di Cicco