Per ‘Pazzi per amore 3’ un’esclusiva con tante novità

Per “Pazzi per amore 3” un’esclusiva con tante novità. Del resto le novità non mancano dal momento che adesso, nella fiction di RaiUno, a fianco di Emilio Solfrizzi c’è Anita Caprioli.
Poi il giorno scelto per dare l’inizio sul set di “Tutti pazzi per amore 3” , un giorno particolare in linea con il titolo… non poteva aprirsi che il giorno della festa degli innamorati, San Valentino, il 14 febbraio… Da un paio di mesi, giorno più giorno meno, oramai, i protagonisti canterini e recitanti della serie sentimental-musicale stile ‘Bollywood’: Emilio Solfrizzi (Paolo) e Antonia Liskova (Laura) sono impegnati nel girare i nuovo episodi che i telespettatori vedranno in autunno, con l’apertura della nuova stagione televisiva.

Ma cosa accadrà ai simpatici protagonisti? Beh al momento le notizie sono ancora poche ma qualcosa è trapelato. Ad esempio Paolo e Laura finalmente sposi dovranno affrontare una serie di numerosi cambiamenti nella loro nuova vita. Anche per i giovani: i due fratellastri, adesso maggiorenni, non saranno tutte rose e fiori? Numerosi sono i dubbi che si annidano anche per i più giovani, infatti Emanuele (Brenno Placido) e Cristina (Nicole Murgia), decideranno di lasciare casa per andare a convivere con i loro rispettivi fidanzati, Viola (Claudia Alfonso) e Raoul (Gabriele Rossi). Al di là delle certezze, come le uscite di scena di Neri Marcorè, Sonia Bergamasco e Alessio Boni arrivano nel cast le new entry e quali sono i nomi?

Anita Caprioli ricoprirà il ruolo di Eva, ex compagna di scuola di Laura, Martina Stella è Elisa, lei entrerà nel cast in quanto cugina di Monica alias Carlotta Natoli e grafica nella redazione di “Tu donna”, Ricky Memphis è Giampaolo, pediatra nonché fidanzato di Elisa, Lucrezia Lante della Rovere è la “quasi consuocera” dei due protagonisti. Una novità infine riguarderà anche la struttura degli episodi di questa nuova serie: ogni puntata, coprirà l’arco di una giornata di 24 ore, quindi 26 episodi saranno come 26 giornate della vita quotidiana dei vari personaggi. Il tutto dovrebbe svolgersi nell’arco temporale di circa un anno. Quindi non mancheranno né le sorprese né i colpi di scena ma queste sono solo le prime indiscrezioni.

Maria Luisa L. Fortuna