Probabili formazioni Lazio-Juventus: Mauri squalificato, riecco Chiellini

Probabili formzioni Lazio-Juventus – Lazio – Nonostante la sconfitta di sabato scorso, Reja sembra intenzionato a confermare il 4-2-3-1 con cui i biancocelesti hanno affrontato l’Inter. Non ci sarà però Mauri, espulso a San Siro e squalificato per due turni dal Giudice Sportivo. Al suo posto dovrebbe spuntarla Gonzalez, che affiancherà Hernanes e Floccari dietro all’unica punta Zarate. In mezzo al campo si rivedrà Matuzalem, al rientro dopo quattro turni di stop: prenderà il posto di Bresciano. Sculli, alle prese con una discopatia, ha ripreso a lavorare con il gruppo e tenterà un recupero in extremis. Questa la probabile formazione: 4-2-3-1: Muslera; Lichtsteiner, Biava, Dias, Garrido; C. Ledesma, Matuzalem; Gonzalez, Hernanes, Floccari; Zarate. A disposizione: Berni, Del Nero, Scaloni, Brocchi, Bresciano, Rocchi, Kozak. All. Reja. Indisponibili: Diakite, Radu, Stendardo. Squalificati: Mauri (2).

Juventus – Una sola novità rispetto alla squadra che ha pareggiato in casa con il Catania: al centro della difesa tornerà titolare Chiellini, al cui fianco dovrebbe esserci Bonucci (in vantaggio su Barzagli). Sulla corsia di destra è ballottaggio tra Motta e Sorensen: il primo al momento sembra nettamente favorito. Del Neri schiererà il classico 4-4-2: Krasic e Marchisio giocheranno sulle fasce, Felipe Melo e Aquilani agiranno in mezzo al campo. Davanti, confermato il tandem di sabato scorso composto da Matri e Del Piero. Le condizioni di Martinez vanno lentamente migliorando, ma andrà al massimo in panchina. Dopo sei mesi di stop potrebbe essere nuovamente convcato De Ceglie. Questa la probabile formazione: 4-4-2: Buffon; Motta, Bonucci, Chiellini, Grosso; Krasic, Aquilani, Felipe Melo, Marchisio; Matri, Del Piero. A disposizione: Storari, Sorensen, Barzagli, Traoré, Salihamidzic, Pepe, Toni. All. Del Neri. Indisponibili: Rinaudo, Sissoko, Quagliarella, Iaquinta. Squalificati: Nessuno.

Pier Francesco Caracciolo