Luca Argentero tutti lo cercano, tutti lo vogliono

Luca Argentero tutti lo cercano, tutti lo vogliono! Sembrava la notizia più bella del momento vale a dire una fiction con, Luca Argentero e Belen Rodriguez insieme per la prima volta, due, tra i volti più conosciuti e belli del piccolo schermo e quindi una coppia destinata, secondo le intenzioni dei dirigenti e esperti televisivi, ad ottenere un’ audience stratosferica, ma tutto questo non si realizzerà. In effetti, la fiction ‘Sposami’ non vedrà la partecipazione, come preannunciato all’inizio, di Argentero, che ha rinunciato al progetto, perché impegnato su un altro fronte nonostante il lauto compenso concordato in precedenza. E dunque non sposerà affatto la Rodriguez neanche per finzione.

Per il momento la motivazione ufficiale della sua rinuncia non è chiara. Si è vociferato che l’interprete sarebbe impegnato su un altro set, nello stesso periodo richiesto per la realizzazione della fiction televisiva. L’unico dubbio adesso è di dipanare questa matassa e far venire alla luce le motivazioni di questa rinuncia.

Ma Luca Argentero non se ne sta con le mani in mano e si preannuncia, nonostante i fatti raccontati sopra, come il prossimo divo della fiction Rai. L’ex protagonista del Grande Fratello ed ormai attore affermato infatti di recente indicato anche come protagonista di ‘Sposami’ insieme a Belen Rodriguez, sarà anche nel cast di un’altra produzione della tv di Stato e destinata ai teleschermi di Raiuno. A quanto pare si tratterebbe di ‘Rocco e i suoi fratelli’, dove il giovane interprete dovrebbe dar vita allo stesso ruolo che Luchimo Visconti aveva destinato ad Alain Delon nella versione cinematografica di qualche anno fa, ma entrato nella leggenda. Inoltre, come segnalano già diversi settimanali che si occupano delle fiction in onda ed in programmazione, in futuro, dovrebbe, il condizionale è d’obbligo dal momento che è stata bloccata già una prima volta, essere “recuperata” l’altra fiction con Argentero, per RaiUno, ‘Il pugile e la miss’, che qualche mese fa era stata rimandata a data da destinarsi.

Maria Luisa L. Fortuna