Pisa, uomo muore cadendo dalla torre: forse gesto suicida

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:45

Un gesto ancora misterioso. Un uomo è caduto dalle Torre di Pisa ed è morto. La tragedia è avvenuta questa mattina, e non è ancora del tutto chiaro se si sia trattato di un incidente o di un gesto suicida. L’uomo ha fatto un volo di diversi metri, cadendo – a quando pare – dal quarto anello del più famoso monumento pisano. Visto il violento impatto col terreno, la morte è arrivata immediatamente: a poco è servito il pronto arrivo di alcune ambulanze del 118. Sul posto è intervenuta anche la polizia municipale, che sta provando a ricostruire l’accaduto interrogando alcuni testimoni.

Ipotesi di suicidio. L’uomo caduto dalla Torre, si è venuto a sapere successivamente, era un turista olandese di 21 anni. Secondo la testimonianza di un’altra turista, il giovane avrebbe raggiunto il quarto anello, sarebbe salito sulla balaustra, avrebbe superato la recinzione di metallo e si sarebbe buttato giù nel vuoto. La caduta, lunga ben 35 metri, è avvenuta dalla parte opposta rispetto al Duomo, sotto gli occhi delle decine di turisti attoniti che stavano in quel momento affollando Piazza dei Miracoli. La Torre era stata riaperta al pubblico proprio alcuni giorni fa, dopo diversi anni di restauro.

Gianluca Bartalucci