William e Kate all’altare, due miliardi di persone davanti alla tv

William a Kate oggi sposi. Per molti è la coppia che avrà il compito di rilanciare l’immagine della monarchia inglese, il futuro della stessa forse. Oggi William, figlio del Principe Carlo e della compianta e amatissima Lady Diana, prenderà in sposa la “commoner” Kate Middleton, la nuova “Princess Catherine” (per l’occasione è stata creata anche una bambola con lo stesso nome). Il matrimonio del secolo verrà trasmesso dalle tv di tutto il mondo e le stime indicano circa due miliardi di persone davanti ai teleschermi.

Maltempo. Prevista pioggia, le minacce del meteo non hanno minimamente scoraggiato la folla, che si è accampata con tende e sacchi a pelo lungo il percorso ( circa 6000 persone, secondo fonti ufficiali) per salutare gli sposi. Kate uscirà dall’Hotel Goring  per raggiungere l’Abbazia di Westminster, dove ad attenderla ci sarà William, probabilmente in alta uniforme irlandese, di un colore rosso acceso.  La bella commoner, stando a fonti ufficiali di Buckingham Palace, dovrebbe pronunciare lo stesso giuramento di obbedienza che a suo tempo legò Lady D. al Principe Carlo.

1900 Invitati. Se davanti alla tv potrebbero esserci due miliardi di persone, in loco i presenti saranno almeno 1900, (ma solo 600, a quanto pare, saranno ammessi la banchetto), tanti infatti sono gli invitati al matrimonio Reale. Tra questi il Primo Ministro David Cameron e il suo vice, Nick Clegg,  ( lasciati a casa i laburisti Tony Blair e Gordon Brown), il calciatore e icona glamour David Beckam, con la moglie Victoria ( ex-spice), il comico Rowan Atkinson (Alias Mr Bean). Ad attendere gli sposi fuori dall’Abbazia di Westminster, una volta concluso il rito religioso, ci sarà la stessa carrozza che accolse Diana, la Landau State, la storica carrozza costruita nel 1902. Ieri sera, il principe William, mentre la sua Kate trascorreva l’ultima notte da single e da commoner all’hotel Goring, ha fatto una passeggiata tra i fan accampati, scambiando qualche parola e posando per diverse foto ricordo.

A.S.