Il ritorno di Quentin: “Django Unchained”, il nuovo film di Tarantino

RumorsQuentin Tarantino tornerà sulle scene con un film dal titolo Django Unchained (Django scatenato), remake del film Django di Sergio Corbucci, già noto agli appassionati come una delle pietre miliari del genere spaghetti-western. A diffondere la notizia per primo è stato il sito Quentin Tarantino Archives, che ha pubblicato una foto con il frontespizio della sceneggiatura (nell’immagine in alto): in evidenza, nell’immagine, il titolo del film, la firma di Tarantino e una data, secondo cui la sceneggiatura sarebbe stata ultimata il 26 aprile appena trascorso. La fonte non è ufficiale, ma i fan più accaniti – già delusi da un falso script di Kill Bill 3, diffuso sulla rete mesi fa – riconosceranno una grafia molto simile a quella del regista di Knoxville (uno dei pochi a scrivere ancora le sceneggiature a mano), oltre all’uso di pennarelli a più colori, tipico del suo modus operandi.

Già lo scorso febbraio, in effetti, avevamo riportato una notizia che ora potrebbe suonare come una plausibile anticipazione: in occasione del Festival Los Angeles-Italia, Franco Nero (storico protagonista del primo Django) aveva iniziato a raccogliere firme e adesioni per tornare a produrre uno spaghetti-western in terra straniera. Tra i più entusiasti aderenti c’era anche il regista di Pulp Fiction, grande fan di Corbucci, che potrebbe aver preso sul serio quel progetto fino a portarlo a compimento. Dopotutto il gioco citazionistico di rimandi cinematografici è un marchio di fabbrica di Tarantino, e il fatto che nel 2007 abbia partecipato in qualità di attore al film Sukiyaki Western Django di Takashi Miike potrebbe essere visto come ulteriore conferma di questa notizia, a cui oramai sembra mancare solo l’ufficialità.

In basso, il trailer del primo Django, capolavoro di Sergio Corbucci.

R. D. B.