Probabili formazioni Milan-Bologna: rientra Nesta, Ramirez con Di Vaio

Probabili formazioni Milan-Bologna – Per la 35^ giornata di Serie A, il Milan ospiterà allo stadio S.Siro il Bologna. Rossoneri che, in caso di vittoria, potrebbero già festeggiare lo scudetto nel momento in cui Inter e Napoli non dovessero riuscire ad ottenere un buon risultato. Il Bologna si presenta al Meazza dopo 4 sconfitte consecutive, arrivate in seguito al raggiungimento dei fatidici 40 punti, un traguardo che ha evidentemente fatto calare la tensione. Malesani però venderà cara la pelle schierando una formazione ostica e mirando a non far giocare i padroni di casa. Allegri sarebbe ben contento di chiudere qui la pratica campionato, ma serve una prestazione decisa, che non lasci possibilità di repliche.

Milan – Allegri ritrova Nesta, che tornerà ad affiancare il brasiliano Thiago Silva in mezzo alla difesa. Sulla sinistra è confermato Zambrotta, così come a destra ci sarà Abate. Squalificato Van Bommel, il dubbio riguarda il sotituto: il tecnico livornese deve scegliere uno fra Pirlo ed Ambrosini, entrambi reduci da infortuni. Seedorf e Flamini completano il reparto, con Boateng  trequartista alle spalle di Robinho e Cassano. Questa quindi dovrebbe essere la formazione titolare: (4-3-1-2) Abbiati; Abate, Nesta, Thiago Silva, Zambrotta; Seedorf, Pirlo, Flamini; Boateng; Cassano, Robinho. A disposizione: Amelia, Bonera, Yepes, Antonini, Gattuso, Ambrosini, Beretta. Allenatore: Allegri. Indisponibili: Pato, Jankulovski, F.Inzaghi. Diffidati: Pirlo, Bonera, Gattuso, Nesta. Squalificati: Van Bommel, Ibrahimovic (1 giornata). Altri: Legrottaglie, Didac Vilà, Strasser, Merkel, Oddo, Roma, Sokratis.

Bologna – Malesani si affiderà ad una difesa a 3, che in realtà in fase di non possesso vede l’arretramento degli esterni, Casarini e Morleo, col conseguente poszionamento a 5. I 3 centrali difensivi saranno Portanova, Britos e Moras. Mudingayi avrà il consueto compito di diga davanti al reparto difensivo, affiancato da Mutarelli e Della Rocca. In attacco, accanto a Marco Di Vaio, ci sarà Ramirez. Questa quindi dovrebbe essere la formazione titolare: (5-3-2) Viviano; Casarini, Moras, Portanova, Britos, Morleo; Mutarelli, Della Rocca, Mudingayi; Ramirez, Di Vaio. A disposizione: Lupatelli, Rubin, Cherubin, Khrin, Ekdal, Meggiorini, Gimenez. Allenatore: Malesani. Indisponibili: Garics, Montelongo, Perez, Buscé, Esposito. Diffidati: Garics, Di Vaio, Mutarelli, Britos, Rubin, Radovanovic, Ekdal, Mudingayi. Squalificati: nessuno. Altri: Siligardi, Gavilan, Cruz Armada, Pisanu, Lombardi, Radovanovic.

Alberto Ducci