Pronostico Serie A 35^ Giornata, Cesena-Inter

Secondo a -8 dal Milan, l’Inter non ha molte alternative: per non cedere il titolo, deve vincere le ultime 4 gare e sperare che i rossoneri non conquistino più di 3 punti.
Paragonata al piano scudetto nerazzurro, la tabella salvezza del Cesena è una passeggiata: per stare tranquilli, i bianconeri, che non perdono da 4 turni e sono reduci da 2 successi, hanno bisogno di un paio di vittorie o di una vittoria e 2 pareggi.
Calcoli a parte, la sfida del Manuzzi si annuncia vibrante.

Le ultime: Sneijder non ci sarà. L’olandese ha accusato un risentimento al polpaccio nell’allenamento di giovedì. Presente, invece, Thiago Motta. Nel Cesena, Bogdani sembra aver recuperato dal leggero infortunio alla caviglia ed è stato convocato da Ficcadenti

Dichiarazioni: LEONARDO: “NON PENSO ALL’ANNO PROSSIMO” – “Non è il momento di pensare all’anno prossimo: l’anno prossimo è l’anno prossimo – risponde il tecnico nerazzurro quando gli vengono poste delle domande in chiave mercato nella conferenza stampa ad Appiano Gentile prima del match a Cesena -. Onestamente non capisco cosa voglia dire ciclo finito, non credo che siano cose che abbiano tanto senso. Tanto più che quest’anno, con tutti i problemi e dopo aver vinto tutto negli ultimi cinque anni, siamo in lotta per la Coppa Italia, per il secondo posto in campionato, con questa squadra che è campione del mondo e ha vinto la Supercoppa italiana”.

Pronostico: X

Fonte: La repubblica

Riccardo Basile