Bundesliga, 32^ giornata: il Borussia Dortmund è campione di Germania!

Bundesliga, 32^ giornata. Il Meisterschale 2010/2011 ha trovato un padrone: il Borussia Dortmund di Jurgen Klopp ha finalmente rotto gli indugi, ed ha vinto meritatamente la Bundesliga 2010/2011. La formazione giallonera si è conquistata l’alloro di campione di Germania in questo weekend, grazie alla vittoria ottenuta in casa contro il Norimberga (2 a 0 il risultato finale, grazie alle reti di Lewandowski e di Barrios) ed alla contemporanea sconfitta del Bayer Leverkusen sul campo del Colonia (2 a 0, doppietta di Novakovic). Grazie a questa combinazione di risultati il Borussia Dortmund ha messo insieme ben otto punti di vantaggio sul Bayer, raggiungendo così una quota sufficiente per poter festeggiare il settimo titolo della sua storia.

Ok Bayern e Wolfsburg – La terz’ultima giornata della Bundesliga non ha solamente salutato la conquista dello scudetto da parte del Borussia Dortmund, ma ha regalato anche delle buone notizie al Bayern, che con il 4 a 1 sullo Schalke si è riportato al 3° posto, ed al Wolfsburg, che ha sconfitto il Werder Brema per 1 a 0, risalendo al quart’ultimo posto che evita la retrocessione in Zweite Liga. Nelle altre gare ci sono state le vittorie interne del Magonza sull’Eintracht di Francoforte (3-0), e del Kaiserslautern sul St. Pauli (2-0). Friburgo, Stoccarda e Borussia Monchengladbach si sono travestite invece da corsare, grazie ai successi in trasferta su Amburgo (0-2), Hoffenheim (1-2) ed Hannover (0-1).

La classifica dopo 32 turni – Dopo 32 turni di campionato si è quindi conclusa la cavalcata trionfale del Borussia Dortmund, che ha finalmente conquistato il Meisterschale 2010/2011, succedendo nell’albo d’oro al Bayern. Bayern che ritorna in piena zona Champions grazie ai risultati di questo weekend, che hanno generato a questa classifica: 1. Borussia Dortmund 72 (campione di Germania); 2. Bayer Leverkusen 64; 3. Bayern Monaco 59; 4. Hannover 57; 5. Magonza 52; 6. Norimberga 47; 7. Friburgo 44; 8. Amburgo 43; 9. Hoffenheim 40; 10. Schalke 40; 11. Kaiserslautern 40; 12. Stoccarda 39; 13. Werder Brema 38; 14. Colonia 38; 15. Wolfsburg 35; 16. Eintracht Francoforte 34; 17. Borussia Monchengladbach 32; 18. St. Pauli 29.

Simone Lo Iacono